Svizzera, 25 aprile 2019

Basilea, accoltella la sorella e fugge

In una disputa con suo fratello, una donna di 45 anni è rimasta ferita nel suo appartamento a Basilea mercoledì sera. Secondo la polizia, è stata pugnalata all'addome. L'autore, un turco di 47 anni, è fuggito ma nel frattempo è stato trovato e arrestato dalla polizia.

La donna è stata ricoverata in ospedale, comunica la procura del Cantone di Basilea Città, citata dal “Baslerzeitung”. La sua vita non sarebbe in pericolo.

Il litigio tra i due è avvenuta intorno alle 19:15 in un condominio nel distretto di Rheinacker, nella parte orientale della città. Le ragioni del litigio non sono state rese note, affermano le autorità che hanno aperto un'inchiesta.

Guarda anche 

Muore annegato cercando di salvare il suo cane

Il corpo senza vita di un uomo di 73 anni è stato ritrovato nel Reno all'altezza della città di confine di Jestetten, in Germania. Il malcapitato era sc...
20.07.2019
Svizzera

Il Patto ONU che cova sotto la cenere

E’ un po’ che non si sente più parlare del patto ONU sulla migrazione, detto anche Global Compact. Quello che 165 Stati hanno sottoscritto nel dicembre...
19.07.2019
Svizzera

Fugge da un istituto psichiatrico, un poliziotto gli spara

Un uomo fuggito da un'istituto psichiatrico ha perso la vita mercoledì sera durante un'operazione di polizia a Berna. Ritenuto un "pericolo imminente&...
18.07.2019
Svizzera

La polizia sta cercando un caimano in un lago del canton Argovia

La polizia argoviese sta cercando un caimano avvistato domenica sera da un pescatore nel lago Hallwil. Sul posto, i bagnanti non sembrano preoccupati: tra i nuotatori che...
18.07.2019
Svizzera