Svizzera, 25 aprile 2019

Basilea, accoltella la sorella e fugge

In una disputa con suo fratello, una donna di 45 anni è rimasta ferita nel suo appartamento a Basilea mercoledì sera. Secondo la polizia, è stata pugnalata all'addome. L'autore, un turco di 47 anni, è fuggito ma nel frattempo è stato trovato e arrestato dalla polizia.

La donna è stata ricoverata in ospedale, comunica la procura del Cantone di Basilea Città, citata dal “Baslerzeitung”. La sua vita non sarebbe in pericolo.

Il litigio tra i due è avvenuta intorno alle 19:15 in un condominio nel distretto di Rheinacker, nella parte orientale della città. Le ragioni del litigio non sono state rese note, affermano le autorità che hanno aperto un'inchiesta.

Guarda anche 

Attivisti di sinistra attaccano Mörgeli e Köppel lanciandogli delle bibite

Attivisti di sinistra, membri della "Revolutionäre Jugend Zürich" ("gioventù rivoluzionaria") hanno attaccato il Consigliere nazional...
02.12.2019
Svizzera

Caro Köbi, il tuo sorriso dolce e bonario ci mancherà

Se avesse potuto leggere i “coccodrilli” a lui dedicati da giornalisti che copiano le belle frasi e le citazioni da Wikipedia, Köbi Kuhn avrebbe c...
02.12.2019
Sport

Galles, Turchia e Italia: sarà un giugno infuocato anche in Ticino

BUCAREST (Romania) – Se EURO 2020 era già prima un Europeo particolare perché itinerante e che coinvolgerà tutta Europa, il prossimo Campionato...
01.12.2019
Sport

Psicoterapeuta salva uno stupratore dall’espulsione

Era stato espulso dalla Svizzera dopo una condanna a 3 anni di detenzione per stupro, coazione sessuale, esposizione a pericolo della vita altrui, lesioni semplici e cont...
29.11.2019
Svizzera