Mondo, 24 aprile 2019

"Cattolico di m..." e lo accoltella: brutale aggressione a Roma

Una lite tra due senzatetto sabato a Roma, alla stazione Termini, si è trasformata in pochi istanti in un'aggressione violenta a colpi di coltello. Come riferiscono i media italiani, un marocchino dopo aver notato un uomo col crocifisso al collo su un bus, lo ha accoltellato tentando di sgozzarlo. Secondo quanto riferito dai testimoni l'aggressore avrebbe urlato alcuni insulti: "Italiano, cattolico di m...". La vittima è un senzatetto della Georgia. I due dopo una lite per motivi religiosi a bordo del bus, sono venuti alle mani.

Ma il marocchino dopo aver notato il crocifisso al collo della vittima avrebbe perso la testa. Con un coltello da cucina ha colpito il georgiano per poi darsi alla fuga. L'aggressione si è consumata davanti agli occhi di diversi testimoni che in quel momento si trovavano sul bus e sul piazzale della stazione. Uno di loro ha affermato che il marocchino avrebbe mirato alla gola tentando di sgozzare la vittima. L'aggressore è stato fermato poco dopo da un agente di polizia ed è poi stato trasferito in carcere. Durante l'attacco, secondo quanto riferisce l'agenzia Adnkronos, il magrebino avrebbe usato un coltello da cucina. "Tutto si è svolto in pochi istanti - spiega un testimone - il georgiano è sceso dal bus e si stava dirigendo verso la stazione della metro in piazza dei Cinquecento dal lato di via Giolitti quando il marocchino lo ha raggiunto e lo ha aggredito. Poi è scappato in direzione di via Cavour". Il marocchino è accusato di tentato omicidio con l’aggravante dell’odio religioso.

Guarda anche 

Treni bloccati tra Italia e Austria per casi sospetti di coronavirus, Le Pen: "Chiudete le frontiere con l'Italia"

Dopo l'esplosione di contagi da coronavirus in Italia, il belpaese comincia a spaventare l'Europa. Nella giornata di ieri, infatti, Austria e Romania hanno a...
24.02.2020
Mondo

L’Italia si scopre l’anello debole d’Europa

Adesso l’Italia diventa l’anello debole d’Europa nella trincea del coronavirus. I Paesi europei iniziano a temere i focolai che si sono s...
24.02.2020
Mondo

Due rapinatori ultraviolenti condannati a 16 e 14 anni di carcere

L'11 dicembre 2017, camminando nel cuore della notte in una via di Ginevra, un uomo era stato preso di mira da due delinquenti che volevano derubarlo. Armati di colte...
24.02.2020
Svizzera

Coronavirus: l’Italia trema. Si ferma anche la Serie A. E in Svizzera?

ROMA (Italia) – L’emergenza Coronavirus ora si sta espandendo anche nella vicina Italia e in tanti, oltre a preoccuparsi, stanno entrando nel panico. Nella vi...
23.02.2020
Sport