Magazine, 23 aprile 2019

Due serpenti costringono Weah a lasciare il suo ufficio!

MONROVIA – Fino a qualche anno fa i suoi avversari erano i difensori, poi sono diventati i politici di altri schieramenti, adesso George Weah, ex attaccante del Milan ed ora Presidente della Liberia, deve fare i conti anche con i serpenti. E non in senso figurato.

Come riporta la BBC, nel suo ufficio all’interno dell’edificio che ospita il Ministero degli Esteri sono stati trovati due grossi rettili! Probabilmente deve esserci un piccolo foro da qualche parte, dal quale sono entrati nell’edificio. La struttura esiste da anni e, a causa del sistema di drenaggio, c’è la possibilità di trovare dei serpenti all’interno.

Si è resa necessaria una disinfestazione di tutta la struttura, per cui Weah, con tutto il suo staff, lavora momentaneamente da casa sua, a Monrovia. I due serpenti non sarebbero ancora stati uccisi, il termine per cui sarebbero dovuti rientrare nella loro sede era ieri, 22 aprile. Rettili permettendo, ovviamente.

Guarda anche 

In fase d'avanzamento il progetto per la scarpa che si chiude da sola

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } a:link { color: #000080; so-language: zxx; text-d...
11.11.2019
Magazine

WhatsApp, si cambia: ecco la novità

WhatsApp, si cambia. È notizia di pochi giorni fa che l’app di messagistica darà maggiore controllo ai singoli utenti su chi può o meno aggiung...
08.11.2019
Magazine

Il ritorno dopo la malattia: “Ho avuto paura, ma eccomi più forte”

MILANO (Italia) – Emma Marrone ha deciso di raccontarsi dopo il terzo intervento chirurgico negli ultimi 10 anni: nel 2009 aveva 25 anni quando le venne diagnostica...
25.10.2019
Magazine

Fortnite, buco nero risucchia il mondo. Trovata pubblicitaria o fine dell'era?

Un buco nero. Un buco nero ha risucchiato il mondo di Fortnite. E ora? E’ scattato il panico in queste ore tra i tanti, parliamo di milioni, giocatori di Fortnite. ...
15.10.2019
Magazine