Magazine, 23 aprile 2019

Due serpenti costringono Weah a lasciare il suo ufficio!

MONROVIA – Fino a qualche anno fa i suoi avversari erano i difensori, poi sono diventati i politici di altri schieramenti, adesso George Weah, ex attaccante del Milan ed ora Presidente della Liberia, deve fare i conti anche con i serpenti. E non in senso figurato.

Come riporta la BBC, nel suo ufficio all’interno dell’edificio che ospita il Ministero degli Esteri sono stati trovati due grossi rettili! Probabilmente deve esserci un piccolo foro da qualche parte, dal quale sono entrati nell’edificio. La struttura esiste da anni e, a causa del sistema di drenaggio, c’è la possibilità di trovare dei serpenti all’interno.

Si è resa necessaria una disinfestazione di tutta la struttura, per cui Weah, con tutto il suo staff, lavora momentaneamente da casa sua, a Monrovia. I due serpenti non sarebbero ancora stati uccisi, il termine per cui sarebbero dovuti rientrare nella loro sede era ieri, 22 aprile. Rettili permettendo, ovviamente.

Guarda anche 

Il Dj più giovane del mondo ha solo quattro anni ed è già una star

Ha soli quattro anni ed è già una celebrità. Non stiamo parlando di un figlio di un personaggio famoso, ma di Archie Norbury: il bimbo che a suon di ...
21.05.2019
Magazine

La prima foto del royal baby

Del nome, ancora, non si sa niente. Il royal baby è però stato mostrato per la prima volta al pubblico nella mattinata di oggi. Il Duca e la duchessa del Su...
08.05.2019
Magazine

Michelle Hunziker "debutta" da trapper: il video diventa virale

ITALIA – È nata una nuova stella nella scena della musica trap italiana? A giudicare dai numeri che sta registrando il video su Youtube sembrerebbe...
07.05.2019
Magazine

Fine dell'attesa, è nato il royal baby

E' maschio il primo Royal Baby del principe Harry e di Meghan Markle, duca e duchessa di Sussex. L'ex attrice californiana l'ha dato alla luce in queste ore, ...
06.05.2019
Magazine