Ticino, 08 aprile 2019

Elezioni cantonali, in Gran Consiglio è testa a testa tra Lega e PLR

Quando sono stati scrutinati 17 comuni su 151 i risultati parziali parlano di un testa a testa fra Lega e PLR per il Gran Consiglio, con i due partiti comunque in perdita di consensi. Il PLR si attesta per ora al 22,98% (26,73% nel 2015) mentre la Lega è poco sotto con 22,16% (24,24% quattro anni fa).

Leggera flessione per gli altri due partiti di governo, PS e PPD, sotto di circa un punto percentuale rispetto a quattro anni fa. In leggera crescita invece i partiti minori UDC, Montagna Viva, MPS e i Verdi.

La partecipazione si attesta al 61,21%, un punto in meno rispetto al 2015 (62,27%). 

Guarda anche 

Espulso nonostante vivesse in Ticino da 26 anni

A nulla è valso il ricorso presentato dall’avvocato Yasar Ravi al Tribunale federale. A nulla è valso sostenere che se dovesse tornare in patria non p...
12.12.2019
Ticino

Leghisti e UDC di Manno condividono da tre legislature gli obiettivi di AMOMANNO!

In occasione dell’assemblea ordinaria del Movimento Amomanno tenutasi presso Casa Porta a Manno lo scorso 20 novembre alla presenza di un folto pubblico, il Preside...
09.12.2019
Ticino

“Lo sport ticinese d’oggi? Dispersione di forze e mezzi”

LUGANO - Mauro Pini da circa un anno si è lanciato in una sfida che lui stesso definisce intrigante: ha assunto la direzione degli impianti di risalita di Air...
03.12.2019
Sport

Espulsa dal Ticino dopo 22 condanne

Durante la sua permanenza in Ticino ha accumulato la bellezza di 22 condanne penali e 41 attestati di carenza beni. Dopo averla ammonita ben sei volte, nel 2016 il Dipart...
26.11.2019
Ticino