Sport, 04 aprile 2019

“Non male come calciatore per essere un nero”: è caos!

Lapsus di Daniel Bravo, commentatore di una rete francese, mentre esaminava il rendimento di Nuno Da Costa

STRASBURGO (Francia) – “Nuno Da Costa ha fatto 6 gol e 5 assist determinanti: non male per un nero, titolare in 17 partite”. Questo il lapsus di Daniel Bravo, durante il commento di Strasburgo-Reims di Ligue 1: il tutto ha messo in imbarazzo BeIn Sports. “Combattiamo il razzismo”, ha fatto subito sapere la rete.

Lo stesso Da Costa ha mostrato di sapere assolvere Bravo: “Un lapsus può capitare, lavora troppo”.
In effetti dopo l’infelice frase, Bravo ha cercato Da Cosa negli spogliatoi per mettere subito fine alla vicenda. L’attaccante dello Strasburgo ha poi postato una foto su Twitter in compagnia dello stesso commentatore: "Nessun problema, un lapsus può capitare. Il problema è che Bravo lavora troppo, BeIN metti fine per favore alle gare infrasettimanali...".

Guarda anche 

Il Lugano non vince più: col Lucerna arriva un punticino

LUGANO – Dopo la buona prestazione offerta a Copenaghen, che ha ridato morale alla squadra ma non ha permesso al Lugano di interrompere l’infinita striscia di...
22.09.2019
Sport

Mattia Croci-Torti e il calcio: "Walter Pellegrini il ticinese migliore"

LUGANO - Mattia Croci Torti è uno dei personaggi più simpatici e umani dell’ingessato panorama sportivo ticinese. Semplice, modesto, sempre pront...
22.09.2019
Sport

Finalmente anche le donne allo stadio… ma solo per la Nazionale!

TEHERAN (Iran) – Dopo le tante supposizioni, finalmente è arrivata l’ufficialità. Un’ufficialità minima ma importante che abbatte u...
20.09.2019
Sport

Lugano si intravede un po’ di luce, ma servirebbero 11 Sabbatini

COPENAGHEN (Danimarca) – E sono sei! Sono sei le sconfitte di fila incassate dal Lugano tra campionato, Coppa Svizzera ed Europa League. Questa volta però c&...
20.09.2019
Sport