Mondo, 03 aprile 2019

Cina da horror, maestra d'asilo avvelena la minestra: 23 bimbi in ospedale

Voleva vendicarsi di una collega. Con questa motivazione una maestra d'asilo in Cina ha avvelenato la minestra mandando all'ospedale 23 bimbi. L'episodio è avvenuto nella provincia di Henan.

Stando a quanto riportato dalla stampa locale, quello messo in atto dall'insegnante Wang è un vero e proprio atto omicida. La donna, si apprende, avrebbe voluto far ricadere la copa dell'avvelenamento su una collega. Le indagini della polizia hanno però permesso di fare chiarezza sull'accaduto e incastrare Wang, arrestata per tentato omicidio. 

La donna avrebbe somministrato ai bambini cibo con nitrito, un agente cancerogeno utilizzato nei fertilizzanti, nella conservazione degli alimenti e in esplosivi. 

Guarda anche 

Arrestato presunto pedofilo svizzero in Brasile, viaggiava con un bambino tailandese

Uno svizzero di 63 anni è stato arrestato giovedì scorso all'aeroporto di Guarulhos, a San Paolo, in Brasile. Stava cercando di imbarcarsi su un volo pe...
24.06.2019
Mondo

Catania, lasciano bimbo di 4 anni in auto: denunciati genitori svizzeri

Un bambino di 4 anni, rivela l'ANSA, è stato lasciato chiuso nella'autovettura dei genitori sotto il sole fuori dall'aeroporto di Catania con u...
24.06.2019
Mondo

Si addormenta in aereo e si ritrova abbandonata e al buio

"Un'esperienza da incubo", quella che ha vissuto Tiffani Adams, una canadese che si è ritrovata da sola, al freddo e al buio, a bordo di un aere...
24.06.2019
Mondo

Algeria, cristiano condannato per "esercizio di culto non musulmano"

Un giovane cristiano di Akbou, città del nord dell'Algeria, è stato condannato giovedì scorso dalla corte a una multa di 50'000 dinari (circa...
24.06.2019
Mondo