Svizzera, 28 marzo 2019

Picchia la madre sul treno davanti ai passeggeri inorriditi, arrestato lui e ricoverata lei

Non è una bella scena quella a cui hanno dovuto assistere lunedì diversi passeggeri di un treno regionale che collega Lucerna e Küssnacht (SZ). Un giovane 28enne ha infatti picchiato la propria madre 55enne in modo così brutale che per la donna è stato necessario il ricovero in ospedale. "Ho sentito improvvisamente delle grida nella parte anteriore del treno", racconta un lettore di "20 Minuten", che riferisce dell'accaduto.

Il passeggero è quindi andato a vedere cosa stava succedendo. "Ho visto un giovane picchiare una donna anziana. Sembrava completamente pazzo e picchiava la signora con pugni e calci. Io e gli altri passeggeri siamo rimasti totalmente scioccati. La donna continuava a gridare che il picchiatore era suo figlio".

Secondo l'uomo, il treno era occupato principalmente da viaggiatori anziani e da una giovane madre con il suo passeggino, visibilmente spaventati. Un passeggero di una certa età avrebbe cercato di calmare il giovane, ma questi lo ha spinto a terra. Il lettore afferma di aver cercato di intervenire con l'aiuto di un altro passeggero, ma senza successo.

Quando il treno si è fermato alla fermata di Merlischachen (SZ), il lettore ha colto l'occasione per chiamare un controllore. "In tre, siamo riusciti a fermarlo, e poi abbiamo allertato la polizia". Il 29enne è stato infine arrestato dalla polizia di Arth Goldau mentre la vittima è stata portata all'ospedale in ambulanza. Secondo il testimone, aveva la bocca insanguinata quando ha lasciato il treno.

La polizia svittese da parte sua conferma i fatti e che le due persone coinvolte sono una madre e suo figlio. Dopo essere stato arrestato, l'uomo di 29 anni ha subito un controllo medico. Sua madre se l'è cavata con ferite lievi.

Guarda anche 

In Svizzera ricchi sempre più ricchi, poveri sempre più poveri

Il divario tra le remunerazioni più basse e quelle più alte si è ulteriormente ampliato nel 2018. Mentre da una parte aumenta la pressione sui salari...
24.06.2019
Svizzera

"Gli svizzeri come i romani"

Sto leggendo un libro sulla caduta dell'Impero Romano, questione su cui ci sono molte teorie. Edward Gibbon attribuisce classicamente questo collasso a un declino mor...
24.06.2019
Svizzera

Trovano un uomo gravemente ferito in un'auto parcheggiata

Venerdì 21 giugno 2019 verso le 19, la polizia giurassiana ha effettuato il controllo di un'automobile immatricolata in Germania occupata da due uomini, parche...
24.06.2019
Svizzera

"Sapevamo di essere ricercati, per questo siamo andati in Svizzera"

Due ladri seriali francesi sono stati condannati giovedì al tribunale di Lons-le-Saunier, città del Giura francese, dopo una latitanza a cavallo del confine...
23.06.2019
Svizzera