Ticino, 13 marzo 2019

Giro di vite sugli spacciatori, sentenza da riformulare per un 38enne domenicano che spacciava con la compagna e il figlio

Un 38enne domenicano residente in Riviera – riporta La Regione – avrebbe dovuto essere condannato stamattina con rito abbreviato dal Tribunale penale cantonale a tre anni di reclusione, di cui le metà da scontare alla Stampa e i restanti 18 mesi in regime di sospensione condizionale.

L’uomo era chiamato a rispondere di infrazione aggravata alla Legge sugli stupefacenti, riciclaggio di denaro e falsa moneta.

Ma al processo c’è stato un colpo di scena: la condanna, riferisce il quotidiano, non è stata pronunciata in quanto la Corte delle assise criminali, presieduta dal giudice Mauro Ermani, ha giudicato troppo morbida la proposta
di pena della procuratrice pubblica Marisa Alfier, titolare dell’inchiesta.

È stata quindi riformulata una proposta di condanna che prevede 36 mesi di reclusione effettiva e non solo 18. Il protagonista, che verosimilmente sarà estradato in Italia nel futuro prossimo, ha spacciato almeno tre etti di cocaina in compagnia della fidanzata, anche lei domenicana e già condannata lo scorso mese di ottobre. Ma non solo. No, perché – riporta La Regione – il 38enne e la donna hanno spacciato droga portandosi con loro il figlio di appena un anno. Il tutto per non dare nell’occhio e apparire come una semplice coppia a passeggio con il figlio.

Guarda anche 

Fermati quattro passatori con 26 migranti

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che oggi poco prima delle 7 a Capolago sono stati fermati 4 passatori, di età compre...
21.03.2019
Ticino

Docente di tedesco, parla il DECS: "Continueremo il monitoraggio didattico"

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) rende noto che una rappresentanza del comitato dell’assemblea dei genitori della Scuola me...
21.03.2019
Ticino

Fermato con sei chili di eroina al confine. Arrestato uomo olandese

PONTE CHIASSO – I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, hanno scoperto e sequestrato ieri sei ...
21.03.2019
Ticino

Incendio in una palazzina a Mendrisio: stabile evacuato precauzionalmente

La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 12 in via Carlo Pasta a Mendrisio è scoppiato un incendio al secondo piano di in una palazzina per cause che l&...
20.03.2019
Ticino
x