Sport, 11 marzo 2019

“Non puoi paragonare Federer a Serena”: quando i soldi fanno discutere

Maya Gabeira sta scatenando diverse critiche dopo che ha sollevato un polverone sui compensi destinati agli uomini e alle donne nel mondo dello sport

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Maya Gabeira con i suoi 31 anni è un’esperta di onde alte, visto che dopo aver domato un’onda di 20,9 metri è entrato nel Guinness dei Primati: mai nessuna serfista donna ci era mai riuscita.

Ma ora la Gabiera sta facendo parlare di sé per altro: la brasiliana ha deciso di alzare un polverone sui premi attribuiti agli uomini e alle donne nel mondo dello sport. Perché gli uomini ricevono più soldi sia quando vincono qualche torneo sia nel mondo pubblicitario? È la domanda a cui la 31enne ha riposto al “Globo Esporte”.

"È difficile paragonare Marta a Neymar. O Roger Federer con Serena Williams: tutti sono di classe mondiale, ma le loro prestazioni sono troppo diverse per guadagnare la stessa cifra”.

La Gabeira conosce le polemiche che scatenano le sue dichiarazioni, ma la figlia di un politico e di un giornalista non ha paura di parlare pubblicamente, proprio perché vuole stimolare la discussione

La surfista non è del tutto contrario allo stesso premio in denaro, ma sottolinea: “Non va bene per le donne guadagnare molto meno”.

Guarda anche 

Federer? Macché! “È Nadal il mio più grande rivale”

MADRID (Spagna) – Difficilmente nella storia futura rivivremo una sfida a tre a livelli così elevati. Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic hanno risc...
08.05.2022
Sport

Federer torna in campo: iscritto al torneo di Basilea

BASILEA - In campo non lo si vede dallo scorso Wimbledon, ovvero da luglio, ma Roger Federer si sta allenando dopo l’infortunio ed il suo ritorno all’attivit&...
26.04.2022
Sport

Roma come Wimbledon: «No ad atleti russi e bielorussi»

ROMA (Italia) – Settimana prossima prenderà il via il Masters 1000 di Roma e anche nella vicina Italia è pronto a scoppiare il caso dei giocatori russ...
26.04.2022
Sport

La Svizzera vieta alla Germania di inviare munizioni svizzere all'Ucraina

La Germania non può esportare blindati che usano munizioni svizzere all'Ucraina. Come riferisce il domenicale "SonntagsZeitung", Berlino voleva in...
25.04.2022
Svizzera