Svizzera, 01 marzo 2019

Dà fuoco a un bar perchè non era stato pagato, condannato a carcere e espulsione

Un tedesco di 43 anni è stato condannato a tre anni e cinque mesi di carcere per aver dato fuoco a un bar nel novembre 2016 a Lucerna. Dopo il carcere verrà espulso dal territorio svizzero per 12 anni.

L'uomo è stato condannato per incendio doloso e danni alla proprietà. È inoltre condannato a una sanzione pecuniaria di 15 aliquote giornalieri a 10 franchi. Dalla sua pena detentiva vengono detratti 376 giorni di prigione preventiva,si può leggere nella sentenza pubblicata giovedì.

Nel novembre 2016, l'imputato ha prima rotto la finestra di un bar ed è entrato per bere un whisky. Due settimane dopo, è entrato in un altro bar e gli ha dato fuoco.

Aveva lavorato per diversi mesi in questo stabilimento, ma non era stato pagato, si è giustificato l'uomo. Il bar messo a fuoco si trovava in un edificio di cinque piani con otto appartamenti.

Il tribunale penale di Lucerna ha anche dichiarato l'uomo colpevole di violazioni della legge federale sugli stupefacenti e di violazione di domicilio. Il giudizio non è ancora definitivo in quanto è stato presentato un ricorso.

Guarda anche 

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non sara...
14.09.2021
Sport

Derubava i clienti FFS mettendo un fazzoletto nel distributore di biglietti

Un cittadino francese residente a Ginevra è riuscito a sottrarre circa 2'000 franchi a clienti delle FFS bloccando l'erogatore del resto dei distributori d...
13.09.2021
Svizzera

Ci sarebbero anche degli aerei svizzeri nell'arsenale finito tra le mani dei talebani

Tra il considerevole arsenale finito tra le mani dei talebani dopo la loro riconquista lampo dell'Afghanistan (vedi articoli correlati) ci sarebbero anche aerei svizz...
12.09.2021
Svizzera

Seferovic spreca, la Svizzera si riscopre “piccola”. Vantaggio sull’Italia già bruciato

BELFAST (Irlanda del Nord) – Partiamo da un presupposto: andare a vincere a Belfast, nel temibile catino del Windsor Park, non è mai facile per nessuno. Figu...
09.09.2021
Sport