Sport, 26 febbraio 2019

Rifiuta il cambio, sbotta contro Sarri: se la cava con 220'000 Euro di multa

Le immagini di Kepa di domenica sera hanno fatto il giro del mondo: il Chelsea ha deciso semplicemente di multarlo

LONDRA (Gbr) – Una settimana senza stipendio per essersi rifiutato di uscire dal campo quando l’allenatore aveva deciso di sostituirlo: a conti fatti a Kepa Arrizabalaga non è andata a fatto male per quanto avvenuto domenica sera nella finale di Coppa di Lega persa dal suo Chelsea contro il City.

Maurizio Sarri, infatti, aveva deciso di sostituire il suo portiere a pochi minuti dai rigori per schierare l’argentino Caballero, ma il giovane spagnolo si è impuntato, si è rifiutato di uscire: verrà multato con
220'000 Euro da devolvere alla fondazione del club.

"Ho fatto un grosso errore nel modo in cui ho gestito la situazione", ha detto in un comunicato il portiere spagnolo di 24 anni, arrivato la scorsa estate per 80 milioni di euro. "Imparerò da questo episodio e accetterò qualsiasi punizione o sanzione", ha aggiunto chiedendo scusa per il comportamento assunto domenica scorsa.

"Si è scusato con me, i suoi compagni e il club", ha aggiunto Sarri che comunque resta a rischio esonero.

Guarda anche 

Cornaredo a tinte nerazzurre: in estate ci sarà l’Inter

LUGANO – Niente montagne, niente Trentino e soprattutto niente Pinetina: l’Inter quest’estate resterà senza il proprio quartier generale per prep...
25.03.2019
Sport

Primo tempo da dimenticare, poi la Svizzera cambia marcia

TBLISI - Chi pensava che la Georgia potesse davvero impensierire la Svizzera nella prima partita di qualificazione agli Europei del prossimo anno è stato serv...
24.03.2019
Sport

Il Valencia nei guai… per colpa di Batman!

VALENCIA (Spagna) – Si prospettano giorni non esattamente sereni per il Valencia, che lo scorso 18 marzo ha festeggiato 100 anni. Per l’occasione il club ha i...
22.03.2019
Sport

Roba da non credere: perde la Nazionale… per il traffico

ROMA (Italia) – Indossare la maglia della Nazionale, della propria Nazionale, è un onore per tutti i calciatori. Ma il portiere della Lazio, Strakosha, dovr&...
21.03.2019
Sport
x