Sport, 10 febbraio 2019

“Ora potremo piangerlo, grazie a tutti”: il dolore della famiglia di Sala

Anche il mondo del calcio ha voluto ricordare l’attaccante argentino perito nel Canale della Manica

LONDRA (Gbr) – Due settimane di attesa e di speranze, di dolore fino al ritrovamento del suo cadavere: la morte di Emiliano Sala ha sconvolto tutti. Una vita spezzata troppo presto, a 28 anni. “Ora potremo piangere nostro figlio e nostro fratello – ha dichiarato a “AFP” la famiglia del calciatore – Volevamo ringraziare tutti per il vostro sostegno e affetto, in quello che è il momento più doloroso della nostra vita.
Vedere
il mondo mobilitarsi per aiutarci è stato un sostegno inestimabile e anche grazie a questo saremo in grado di iniziare il lutto per lui”.

“Una notizia terribile”, “Non ho parole per spiegare”, “Era una grande persona, sempre felice”, sono state alcune delle dichiarazioni rilasciate da allenatori e presidenti delle varie squadre anche in Premier League, da Guardiola a Emery, passando per il CEO del Cardiff, Choo.

Guarda anche 

20'000 Euro in 3 giorni: se ti chiami CR7 ti regali una Pasquetta da urlo!

DUBROVNIK (Croazia) – Il suo primo scudetto italiano l’ha messo al sicuro sabato scorso, la Champions League gli è sfuggita di mano – nonostante ...
25.04.2019
Sport

I salari si difendono solo stando alla larga dall’UE

Come detto in più occasioni, la battaglia determinante per il futuro della Svizzera è quella sui rapporti con la fallita UE. I funzionarietti di Bruxelles, ...
24.04.2019
Svizzera

VIDEO - Gonzalo Higuain: quando l’esultanza diventa hot!

LONDRA (Gbr) – Non sta certamente rendendo per quanto i tifosi del Chelsea, e lui stesso, si attendevano, ma Gonzalo Higuian lunedì è tornato a far se...
24.04.2019
Sport

San Siro trema e traballa: Inter e Milan tengono a precisare…

MILANO (Italia) – Ha fatto molto discutere e temere la notizia giunta pochi giorni fa, secondo lui lo stadio di San Siro, fiore all’occhiello del calcio milan...
22.04.2019
Sport