Mondo, 07 febbraio 2019

Italia, rivolta dei migranti: non gradiscono il cibo del catering

Una cinquantina di richiendenti l'asilo ha inscenato una protesta contro la società che si occupa di distribuire i pasti all'interno di un centro d'accoglienza a Sezze, in provincia di Latina nel centro Italia.

Come riferisce il sito del giornale “Latina Oggi” il problema del richiedenti l'asilo sarebbe nel menù che, secondo gli ospiti del centro d'accoglienza, non sarebbe sufficientemente variegato  consono alle loro abitudini alimentari.

I migranti hanno quindi deciso di protestare contro la società di catering bloccando uno dei camion impiegati per trasportare il cibo all'interno della struttura. A quanto pare erano già diversi giorni che i richiedenti l'asilo si lamentavano del menù offerto dalla società di catering. La situazione è comunque alla normalità poco dopo e non si lamentano feriti o danni di sorta.

Nonostante la corta durata della protesta la notizia ha in poco tempo fatto il giro dell'Italia e sul web è montata la rabbia degli utenti che hanno iniziato a condividere l'accaduto commentando con frasi infuriate la rivolta portata avanti dai richiedenti l'asilo.

Guarda anche 

Chiesto oltre mezzo miliardo per aiutare i genitori che collocano i figli all'asilo nido

In futuro potrebbe costare meno mandare i figli all'asilo nido o a servizi di doposcuola poichè potrebbero beneficiare di un sostegno finanziario da parte dell...
18.05.2022
Svizzera

Afflusso di ucraini, c'è chi vuole porre dei limiti

"La solidarietà verso i profughi ucraini comincia ad erodersi" titola domenica il "SonntagsZeitung", che riporta che i primi politici stanno me...
16.05.2022
Svizzera

“Come sempre lotteremo per mantenere la categoria”

Il Blue Team - viene chiamata così la nazionale azzurra di hockey - ha un bel po’ di Ticino nei suoi ranghi. Oltre all’attaccante Diego Kostner ...
17.05.2022
Sport

Thürkauf trascina i rossocrociati

HELSINKI (Finlandia) - Bella e corroborante vittoria della nazionale rossocrociata che, senza tanti complimenti e contro un avversario comunque di caratura tecnicame...
15.05.2022
Sport