Ticino, 05 febbraio 2019

Incidente ferroviario ad Airolo, morto un operaio

La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 9 ad Airolo è avvenuto un incidente ferroviario. Un treno Tilo circolava in direzione nord con a bordo cinque persone. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, giunto al portale sud della galleria ferroviaria della vecchia linea del San Gottardo, ha investito due collaboratori FFS, che stavano effettuando dei controlli lungo i binari.

Si tratta di un 40enne cittadino svizzero domiciliato nel Bellinzonese, che è deceduto a causa delle gravi ferite riportate, e di un 39enne cittadino svizzero domiciliato nel Locarnese, che ha riportato serie ferite. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, della Polizia dei trasporti, i pompieri delle Ferrovie federali svizzere (FFS) nonché i soccorritori di Tre Valli Soccorso e della Rega che dopo aver prestato le prime cure al 39enne lo hanno trasportato in elicottero all'ospedale.

La linea rimarrà chiusa fino a nuovo ordine per consentire le operazioni di soccorso, di sgombero nonché i rilievi del caso. Da parte delle FFS sono stati predisposti dei bus sostitutivi che collegano Airolo a Erstfeld.

Guarda anche 

"Sono innocente", parla il neurochirurgo indagato

LUGANO – Per la prima volta, seppur tramite il suo legale, parla il neurochirurgo indagato per aver fatturato delle operazioni non compiute. Si dice assolutamente i...
23.08.2019
Ticino

Bertoli spara: "Spero che ora l'Italia riapra i porti". I leghisti: "Pensi ai ticinesi!"

BELLINZONA – Manuele Bertoli anima il venerdì pomeriggio attaccando Matteo Salvini e augurandosi un’apertura dei porti dopo la “caduta” del...
23.08.2019
Ticino

Interpellanza: Il quasi ex-super-funzionario Milo Piccoli quanto guadagna?

Non è nuova notizia che nella Città di Lugano i grandi progetti del dicastero Immobili (Polo sportivo, polo congressuale, ecc…) faticano a vedere la ...
23.08.2019
Ticino

La tua vita non vale un fungo. I comportamenti da adottare per non correre rischi

La stagione della raccolta di funghi si annuncia buona ma i pericoli sono sempre dietro l’angolo. Di nuovo, nell’ambito del progetto “Montagne sicure&rd...
23.08.2019
Ticino