Sport, 01 febbraio 2019

Clamoroso in F1, "addio" Sauber: spazio all'Alfa Romeo Racing

A partire da questa stagione ci sarà poca, pochissima, Svizzera nel circus di Formula 1. È notizia di oggi che la scuderia elvetica Sauber gareggerà con il nome di Alfa Romeo Racing sotto la bandiera italiana.

Era questo infatti il desiderio dello scomparso Sergio Marchionne.Il team che ha sede a Hinwil ha diffuso poco fa un comunicato con cui ha annunciato il cambio di nome e il ritorno definitivo di Alfa Romeo in Formula 1 come team vero e proprio, non solo come partner di una struttura già esistente com'è stato nella passata stagione.

Frédéric Vasseur, Team Principal di Alfa Romeo Racing, ha dichiarato: “Con grande piacere annunciamo la nostra partecipazione al Campionato del Mondo di Formula 1 2019 con il nuovo nome “Alfa Romeo Racing”. Dall’inizio della collaborazione con il nostro Title Sponsor Alfa Romeo nel 2018, abbiamo ottenuto notevoli progressi tecnici, commerciali e sportivi. I risultati hanno ripagato il grandissimo impegno profuso e questo ha dato una forte motivazione a tutti i membri del team,sia in pista che al quartier generale in Svizzera. Intendiamo continuare a sviluppare ogni ambito del team, portando avanti la nostra comune passione per le corse, la tecnologia e il design”.

Guarda anche 

GALLERY - La compagna era incinta, Martial flirtava con un’altra: alla fine arrivano le scuse

MANCHESTER (Gbr) – Alla fine ci ha pensato direttamente lui a chiarire la situazione: Anthony Martial, infatti, è uscito allo scoperto chiedendo scusa tramit...
22.02.2019
Sport

“Godin 2-0”: a Milano già sfottono la Juventus

MILANO (Italia) – Che tra Inter e Juventus non corra buon sangue si sa. Che l’Inter sia stata l’ultima squadra italiana ad alzare la Champions League e ...
22.02.2019
Sport

Pazzesco Sala: “Lo hanno ucciso”. “Il suo contratto col Cardiff non era valido”

LONDRA (Gbr) – Ogni giorno che passa si fa sempre più complicato, intricato e confuso il caso relativo alla morte di Emiliano Sala, il giocatore argentino pe...
22.02.2019
Sport

VIDEO – Un “caldo infernale”: a San Pietroburgo fuoco e fiamme per lo Zenit

SAN PIETROBURGO (Russia) – Doveva rimontare lo 0-1 dell’andata rimediato a Istanbul per superare i sedicesimi di finale di Europa League e lo Zenit, per farlo...
22.02.2019
Sport