Sport, 29 gennaio 2019

Ruppe il setto nasale a una tifosa: ecco il regalo di CR7

Il portoghese ha accolto la supporter bianconera a Torino e le ha regalato una maglia con dedica

TORINO (Italia) – “Mi aspetto un invito a cena”, aveva detto settimana scorsa Elena Di Martino, la tifosa della Juventus che aveva riportato anche la rottura del setto nasale dopo aver ricevuto in pieno volto una pallonata di Cristiano Ronaldo durante il riscaldamento della partita Juventus-Chievo.

L’invito non è arrivato, ma la tifosa ha ricevuto un regalo dall’asso portoghese che sicuramente farà fatica a dimenticare. Ieri mattina, infatti, è stata accolta alla Continassa (il centro di allenamento della Juventus) dalla stesso CR7 che le ha regalato una maglia ufficiale, con tanto di dedica: “Per Elena, un abbraccio”.

Un omaggio, giunto il giorno dopo il decisivo rigore segnato alla Lazio, che ha reso indimenticabile la giornata di Elena, che ha immortalato il portoghese con un selfie assieme, per poi postare il tutto su Facebook: “Il mio regalo per la pallonata - ha scritto -. Un campione dentro e fuori dal campo".

Guarda anche 

975'000 dollari per ogni foto su Instagram: i faraonici guadagni degli sportivi

NEW YORK (USA) – Sono dati interessanti, a volte da capogiro, che ci dovrebbero far fermare un momento per capire cosa gira intorno al mondo dello sport, per riport...
26.07.2019
Sport

VIDEO – Una pallonata da KO: il raccattapalle finisce al tappeto

ATENE (Grecia) – L’Italia nella serata di ieri ha battuto per 3-0 la Grecia in trasferta nelle qualificazioni all’Europeo. Le tre reti portano le firme ...
09.06.2019
Sport

Manna saluta Lugano: il passaggio alla Juventus è a un passo

LUGANO – Sembra davvero arrivata al capolinea l’avventura di Giovanni Manna a Lugano: l’attuale Direttore Sportivo dei bianconeri sarebbe a un passo dal...
06.06.2019
Sport

CR7 è un alieno, ma questa Svizzera può crescere

OPORTO (Portogallo) – Il sogno di vincere un primo trofeo a livello di Nazionale, il sogno di tornare a vincere una partita a eliminazione diretta dopo 65 anni sono...
06.06.2019
Sport