Sport, 27 gennaio 2019

Bianconeri come leoni, l’ex capolista beffata

Il Lugano rialza la testa e vince a Zugo, l’Ambrì battuto dallo Zurigo

ZUGO - Usciti depressi e mazziati dalla sfida dal valore “pesantissimo” di venerdì sera contro il Losanna, i bianconeri sembravano sull’orlo del baratro! E invece, con grande coraggio, determinazione e cocciutaggine, sono andati a riprendersi i tre punti nientemeno che in casa della capolista (sino a ieri sera) Zugo.

Vero: il Ginevra ha vinto a Langnau e si mantiene sempre a +3 dalla squadra di Ireland… Vero è, però, che questo exploit in trasferta vale doppio, perché permette a Klasen e soci di rialzare la testa, di acquisire morale e di superare il Friborgo (ora decimo) in classifica. Alla Bossar Arena, malgrado abbia dovuto inseguire per tre volte(sotto per colpa di un shorthand e due penalità fischiate a Lapierre e Lajunen, entrambi deludenti), i ticinesi non hanno mai mollato la presa, ribattendo colpo su colpo.
Alla fine il gol di Morini segnato a quattro minuti dalla sirena ha premiato l’atteggiamento della squadra.

Per contro, l’Ambrì ha giocato alla pari dei campioni svizzeri diretti ora da Arno Del Curto. Ma alla fine la maggior fredezza degli ospiti (trascinati da Geering: doppietta!) ha fatto la differenza. Sotto tono Plastino e D’Agostini. Nulla di grave per i leventinesi, che comunque non dovranno abbassare la guardia.

Guarda anche 

“Zdenek Zeman, un maestro. Che fascino Jennifer Aniston”

LUGANO - Colazione da... Jonathan Sabbatini, il capitano del FC Lugano. Un incontro piacevole e simpatico con il talentuoso centrocampista uruguaiano, che da 7 anni ...
23.04.2019
Sport

Tifosi in calo a Berna: “Soffriamo degli stessi problemi del Real e del Bayern”

BERNA – C’è ancora tanta voglia di festeggiare a Berna, c’è la volontà di rimarcare il cammino fatto sia in regular season che dura...
22.04.2019
Sport

Berna-Zugo: la storia non cambia, per mano di un ticinese…

BERNA – Berna-Zugo 4-1. A leggerla così, sembrerebbe che gli Orsi hanno dominato in lungo e in largo la serie finale dei playoff, ma in realtà i ragaz...
21.04.2019
Sport

Pazzesco a Zugo: Reiber preso a schiaffi da un tifoso

ZUGO – Davvero ingiustificabile e inqualificabile: ieri sera durante gara-4 di finale tra Zugo e Berna, Brent Reiber sarebbe stato aggredito: posizionato in tribuna...
19.04.2019
Sport