Ticino, 25 gennaio 2019

Sospesa l'autorizzazione all'esercizio al Fogazzaro

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), a seguito di informazioni e testimonianze recenti e di approfondimenti presso le autorità italiane, ha aperto un’inchiesta amministrativa inerente alle modalità messe in atto presso la scuola privata Istituto Fogazzaro di Lugano per l’ottenimento della maturità liceale in una scuola di Pomigliano D’Arco.

In attesa dell’esito di questa inchiesta il DECS ha di conseguenza deciso di sospendere
temporaneamente e in via cautelativa l’autorizzazione all’esercizio rilasciata all’istituto luganese nel 2012 e quelle precedenti. La sospensione all’esercizio ha effetto immediato per l’anno scolastico al termine del quale è previsto l’esame di maturità in Italia.

La misura è stata ritenuta necessaria anche per garantire il buon nome delle scuole private autorizzate che operano nel nostro Cantone nel rispetto delle norme in vigore.

Guarda anche 

Quarantena di istituto alla scuola Steiner di Origlio

L’Ufficio del medico cantonale ha deciso di porre in quarantena la scuola Steiner di Origlio. Dopo alcuni casi positivi emersi nei giorni scorsi, d’intesa con...
07.05.2021
Ticino

Un arresto per droga, l'uomo forse coinvolto nel soggiorno illegale di due cittadine albanesi già in manette

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 4 maggio 2021, nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione con i Servizi antidroga della P...
07.05.2021
Ticino

Già almeno due case svaligiate, a Morbio sono tornati i ladri

L’allentamento delle misure contro il Covid-19 coincide con la ripresa dell’attività dei topi di appartamento. Il Corriere del Ticino rivela oggi che d...
07.05.2021
Ticino

La situazione Covid in Ticino: 46 contagi e nessun decesso

Scendono i contagi in Ticino. Nelle ultime 24 ore se ne contano infatti 46, il dato più basso della settimana se si esclude lunedì. Non si registrano decess...
07.05.2021
Ticino