Sport, 23 gennaio 2019

Ammissione choc: “Per colpa dell’alcol non ricordo la mia carriera”

Rio Ferdinand ha raccontato i problemi avuti con la bottiglia: “Potevo superare otto, nove, dieci pinte di birra, poi passavo alla vodka”

MANCHESTER (Gbr) – È stata una delle colonne dello United capace di vincere tutto, ma ora Rio Ferdinand ha deciso di raccontare anche gli angoli più bui della sua carriera. Angoli nascosti che riempiva con l’alcol. “Per sua colpa non ricordo parte della mia carriera”, ha dichiarato in un’intervista rilasciata al “The Guardian”.

“Quando ero più giovane ero un pazzo – ha dichiarato -  I ricordi sono confusi, la gente parla di alcuni momenti della mia vita ma io non so di cosa stiano parlando, non ricordo per via dell’alcol. Potevo superare otto, nove, dieci pinte di birra… poi passavo alla vodka. Sarei potuto andare avanti a bere tutto il giorno”.

6 Premier League e 1 Champions nella sua bacheca, ma Ferdinand si ritiene fortunato pentendosi di quanto fatto. “A quei tempi c’era una cultura diversa. Quando ero al West Ham pensavamo al calcio, a bere e ai nightclub. Se ho qualche rimpianto? Non avrei mai dovuto bere alcolici. Sono stato fortunato, sono riuscito a superare quel periodo”.

Ferdinand si è ritirato nel 2015, dopo l’esperienza nel QPR.

Guarda anche 

GALLERY - La compagna era incinta, Martial flirtava con un’altra: alla fine arrivano le scuse

MANCHESTER (Gbr) – Alla fine ci ha pensato direttamente lui a chiarire la situazione: Anthony Martial, infatti, è uscito allo scoperto chiedendo scusa tramit...
22.02.2019
Sport

“Godin 2-0”: a Milano già sfottono la Juventus

MILANO (Italia) – Che tra Inter e Juventus non corra buon sangue si sa. Che l’Inter sia stata l’ultima squadra italiana ad alzare la Champions League e ...
22.02.2019
Sport

Pazzesco Sala: “Lo hanno ucciso”. “Il suo contratto col Cardiff non era valido”

LONDRA (Gbr) – Ogni giorno che passa si fa sempre più complicato, intricato e confuso il caso relativo alla morte di Emiliano Sala, il giocatore argentino pe...
22.02.2019
Sport

VIDEO – Un “caldo infernale”: a San Pietroburgo fuoco e fiamme per lo Zenit

SAN PIETROBURGO (Russia) – Doveva rimontare lo 0-1 dell’andata rimediato a Istanbul per superare i sedicesimi di finale di Europa League e lo Zenit, per farlo...
22.02.2019
Sport