Magazine, 12 gennaio 2019

“Sei cieca, non devi avere figli”

Gli haters hanno attaccato Annalisa Minetti tramite i social: “Continuerò a condividere la felicità”

MILANO (Italia) – Una tenera foto con la figlia in braccio ha scatenato il putiferio sui social. La protagonista della vicenda è Annalisa Minetti, 42enne cantante che a 18 anni ha scoperto la malattia. Gli haters si sono scagliati contro di lei con messaggi davvero duri. “Sei cieca non devi avere figli”, oppure “Io non avrei messo al mondo dei figli che non potrei mai vedere”. L’artista ha replicato: “Continuerò a condividere la mia felicità di crescere i miei figli”.

La Minetti nel 1997 si presentò a Miss Italia, chiudendo al settimo posto, mentre nel 1998 vinse il Festival di Sanremo. Non è la prima volta che viene attaccata e ha sempre risposto con molto coraggio.

“Sono pochi ignoranti che giudicano la mia vita, il mio ruolo di madre e la mia natura di donna, nonostante mi costi fatica e piango da sola di notte chiusa in bagno per la stanchezza – ha commentato – Io vado avanti. Per chi mi augura di restare chiusa in casa, mi vedrete alle prese con nuove sfide”.

Guarda anche 

Trump firma un decreto che limita la protezione giuridica dei social network, "si comportano in modo partigiano"

Giovedì il presidente americano Donald Trump ha firmato un decreto volto a limitare la protezione giuridica di cui godono attualmente i social network dai contenut...
29.05.2020
Mondo

5G, una commissione del nazionale chiede misure

L'introduzione della tecnologia 5G devono essere accompagnata da misure di monitoraggio, che verifichi gli effetti sullas salute. È quanto ha deciso la Commiss...
16.05.2020
Svizzera

Casinò Lugano, non si molla e si resta online!

Nonostante la chiusura a causa della pandemia il Casinò Lugano è sempre attivo sul sito ufficiale, sulle pagine social Facebook e Instagram, sui giornali...
04.05.2020
Ticino

VIDEO – Coronavirus, il video del momento: in Spagna la polizia ferma un T-Rex

MURCIA (Spagna) – State in casa! Uscite soltanto per le cose indispensabili, come fare la spesa, andare in farmacia o andare al lavoro! Quante volte le avrete senti...
19.03.2020
Magazine