Mondo, 04 gennaio 2019

Nave Sea Watch 3: in arrivo il sostegno e le nuove richieste di aprire i porti

“Da 14 giorni la nave attende l’assegnazione di un porto sicuro per le 32 persone, donne, uomini e bambini, salvate del Mediterraneo centrale il 22 dicembre”

LA VALLETTA (Malta) – Sea Watch e Mediterranea sono partite questa mattina con due imbarcazioni da Malta per portare sostegno alla Sea Watch 3 “che ormai da 14 giorni attende l’assegnazione di un porto sicuro per le 32 persone, donne, uomini e bambini, salvate nel Mediterraneo centrale il 22 dicembre”.

Lo si apprende da una nota dell’Alleanza United4Med, nella quale viene spiegato che la missione “ha tra i suoi scopi quello di portare supporto logistico e materiale alla nave, permettere ai parlamentari tedeschi di rendersi conto della situazione a bordo e spingere gli Stati europei, a cominciare da Malta e dall’Italia a dare un porto sicuro, come il diritto del mare prevede, alle 49 persone soccorse sia dalla Sea Watch 3 che dalla Professor Albrecht di Sea Eye”.

Il comunicato continua chiedendo “ai sindaci delle città d’Europa, alle realtà associative, ad ogni singola persona che crede in un futuro di giustizia e umanità di sostenere queste richieste”.

Guarda anche 

Thürkauf trascina i rossocrociati

HELSINKI (Finlandia) - Bella e corroborante vittoria della nazionale rossocrociata che, senza tanti complimenti e contro un avversario comunque di caratura tecnicame...
15.05.2022
Sport

“Pochi nomi eccellenti? Forse, ma ci sarà battaglia”

LUGANO - Luca Gialanella, giornalista del quotidiano sportivo la Gazzetta dello Sport nonché inviato al Giro d’Italia iniziato venerdì in Un...
10.05.2022
Sport

Più di 250 migranti fermati in un solo giorno mentre cercavano di attraversare la Manica

Oltre 250 migranti sono stati avvistati e fermati in sette imbarcazioni di fortuna mentre tentavano di attraversare la Manica domenica, ha riferito lunedì il minis...
03.05.2022
Mondo

Migrante vince 250'000 Euro: non può incassarli perché senza documenti

BRUXELLES (Belgio) – Un migrante algerino di 28 anni ha vinto 250'000 Euro con un gratta e vinci da 5€ a Zeebrugge, in Belgio. Chiedendo al proprietario de...
21.04.2022
Magazine