Sport, 04 gennaio 2019

Niente Ambrì: Pestoni va a Berna

Il ticinese ha firmato un contratto valido per due anni a partire dalla prossima stagione

BERNA – Alla fine Inti Pestoni ha deciso di declinare l’offerta del suo Ambrì, con l’intento di crescere ancora e di provare a vincere un nuovo titolo nazionale: il ticinese, infatti, ha siglato un contratto biennale col Berna, che entrerà in vigore al termine della stagione
che Inti sta vivendo con la maglia del Davos.

Nei mesi scorsi si era vociferato di un possibile ritorno alla Valascia, ma nelle ultime settimane si era capito che il suo futuro sarebbe stato quasi sicuramente alla PostFinance Arena: a confermare la firma sono stati proprio gli Orsi.

Guarda anche 

Lugano, il derby e un punticino. L'Ambrì rallenta

LUGANO - Le ticinesi raccolgono soltanto un punto nel post derby. Lo agguanta il Lugano, che perde ai rigori a Kloten (4-3). Verrebbe da dire: chi di spada ferisce, ...
01.10.2023
Sport

L’Ambrì di rimonta, il Lugano di rincorsa: benvenuti al primo derby stagionale

LUGANO – Ci eravamo lasciati col Lugano capace di vincere 3 derby su 4, la scorsa stagione. Ci siamo salutati con i bianconeri reduci da tre KO consecutivi in campi...
29.09.2023
Sport

“In Curva Sud, senza timori in mezzo ai tifosi rivali”

LUGANO - Venerdì prossimo alla Corner Arena si gioca il primo derby della nuova stagione. Evviva! E che cosa significhi per i ticinesi questa sfida è r...
26.09.2023
Sport

Lugano da 0 punti: troppo brutto e addormentato anche contro i Lions

LUGANO – Secondo weekend di campionato e primo fine settimana da 0 punti per il Lugano. Per carità, non c’è bisogno di far risuonare nessun&rsqu...
25.09.2023
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto