Ticino, 02 gennaio 2019

Riazzino: le fiamme non demordono

Il forte vento da nord che soffia sul Ticino potrebbe essere la causa della ripresa di attività dell'incendio che dallo scorso 31 dicembre interessa la zona boschiva di Sasso Fenduto. Il fronte dell'incendio interessa un'area più a monte della precedente e sul posto stanno operando due elicotteri che effettuano
lanci di acqua dall'alto. Il vento purtroppo non dovrebbe cessare. Anzi durante la giornata sono attese raffiche forti che potrebbero creare problemi ai pompieri impegnati nello spegnimento.

Collegamento alla notizia: http://localnews.ch

Guarda anche 

Pienone per la festa della Lega dei Ticinesi al Padiglione Conza

Mancano solo due settimane esatte alle elezioni cantonali e gli impegni elettorali dei partiti si infittiscono. Prima di tuffarsi definitivamente nel rush finale, La Lega...
24.03.2019
Ticino

Ticino, l' 81% di multe non pagate riguardano automobilisti italiani

Sono 6653 le multe che il Cantone deve ancora incassare da automobilisti residenti oltre confine per un importo totale di oltre un milione di franchi. Rispondendo a un&rs...
23.03.2019
Ticino

Fermati quattro passatori con 26 migranti

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che oggi poco prima delle 7 a Capolago sono stati fermati 4 passatori, di età compre...
21.03.2019
Ticino

Docente di tedesco, parla il DECS: "Continueremo il monitoraggio didattico"

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) rende noto che una rappresentanza del comitato dell’assemblea dei genitori della Scuola me...
21.03.2019
Ticino
x