Mondo, 31 dicembre 2018

Cane mutilato per un petardo nel naso: il web si mobilita per salvarlo

È la struggente storia di Peppino, trovato mentre vagava insanguinato in un campo in Italia: su Facebook è stata lanciata una campagna fondi

CAMPOBASSO (Italia) – A volte l’uomo diventa in assoluto l’animale più feroce e atroce che ci sia in Terra. A dimostrarlo ecco la storia di Peppino, un cane trovatello di Campobasso, vittima di uno scherzo terribile: con il divieto di sparare i botti a Capodanno diramato in quasi tutta Italia e non solo, qualcuno ha pensato di bene di infilargli un petardo nel naso e di farlo scoppiare. Il cane è rimasto mutilato ed è poi stato trovato mentre vagava insanguinato.

Il suo palato era fratturato e non c’erano
più i filtri nasali per prevenire un’infezione: su Facebook è stata lanciata una campagna di raccolta fondi per permettergli di sottoporsi a un’operazione molto delicata. In molti hanno già aderito.

Peppino dopo le prime cure ricevuto sta meglio e ha ricominciato a mangiare: il processo di cura è ancora lungo e l’intervento è fissato per il 3 gennaio. Un intervento col quale verrà chiusa in parte la ferita e che restituirà una vita dignitosa al povero trovatello.

Guarda anche 

Deve pagare 3'500 franchi per aver rapito il cane dell'ex fidanzata

Lo scorso febbraio, un uomo di 22 anni si è introdotto nell'appartamento della sua ex fidanzata e della madre di lei mentre erano fuori casa, nel canton Ber...
22.11.2022
Svizzera

Carcere sospeso dopo che il loro rottweiler ha quasi ucciso un anziano

Il Tribunale distrettuale di Horgen (ZH) ha condannato martedì una coppia, ora divorziata, per lesioni personali gravi. Nell'ottobre 2019, il loro rottweile...
14.09.2022
Svizzera

Deve pagare 450 franchi di multa perché il suo chihuahua è scappato di casa

Perdere il proprio cane può avere sgradevoli risvolti penali, anche se questi ha le dimensioni e il peso di un gatto. Lo ha scoperto una 50enne di Küsnacht...
09.09.2022
Svizzera

L'iniziativa pro-UE dei Verdi disertata da partiti e associazioni

I Verdi, insieme all'associazione Operazione Libero, hanno presentato martedì la loro iniziativa per costringere il Consiglio federale a negoziare un accord...
31.08.2022
Svizzera