Sport, 27 dicembre 2018

Tifoso interista (con passato in Ticino) morto investito a margine di Inter-Napoli

Una nuova tragedia scuote il calcio italiano. Ieri sera è morto un tifoso interista di 35 anni dopo essere stato investito durante scontri prima della partita tra Inter e Napoli.

La vittima è Daniele Belardinelli, tifoso interista di Varese. Belardinell ,isposato e papà di due figli, era anche legato al canton Ticinoper essere stato socio di una ditta di piastrelllisti a Contone.

È deceduto all'ospedale San Carlo dove era stato ricoverato in gravi condizioni a causa delle ferite riportate dopo essere stato travolto da una vettura. Secondo le prime ricostruzioni, Belardinelli è stato investito da un mezzo di colore scuro, probabilmente un suv. L'incidente si è verificato in via Novara, nella zona adiacente allo stadio di San Siro, intorno alle 19.30.

Secondo le ricostruzioni dei media, un gruppo di tifosi del Napoli a bordo di un furgone sarebbe stato assalito da un centinaio di tifosi interisti e sarebbe nata una colluttazione da cui si è creata molta confusione e un suv avrebbe travolto Belardinelli. La persona alla guida non è ancora stata rintracciata e, ha spiegato un inquirente, "forse non si è accorta dell'incidente".

I primi ad attirare l'attenzione sul 35enne sono stati i tifosi del Napoli, poi quelli dell'Inter lo hanno portato in macchina in ospedale. L'uomo è stato sottoposto a operazione chirurgica nella notte, ma l'intervento dei medici è stato vano.

Prima dell'inizio della partita c'erano stati violenti scontri. Quattro tifosi del Napoli sono stati feriti con armi da taglio, e uno di questi è stato portato all'ospedale.

Guarda anche 

Varese, spacciatore nascondeva la droga nella mascherina

Mercoledì pomeriggio la polizia è intervenuta in un supermercato di Varese perché un cittadino marocchino di 26 anni, già noto per altri ...
22.11.2020
Mondo

L’Ucraina non ci sta e attacca la Svizzera: “Il medico di Lucerna non ha voluto fare i tamponi il giorno della partita”

KIEV (Ucraina) – C’è rabbia nelle fila dell’Ucraina dopo l’annullamento della sfida di Nations League di martedì quando a Lucerna i ...
22.11.2020
Sport

115 milioni dal Governo, ma senza imitare gli altri sarà una stagione falsata

LUGANO – Il primo passo, ovvio e che si sarebbe dovuto fare già prima, è stato fatto: mercoledì Viola Amherd ha regalato una vera e propria boc...
20.11.2020
Sport

Ucraina in quarantena: niente match per la Svizzera

LUCERNA – Tre nuovi casi di positività al Covid e il medico cantonale di Lucerna ha deciso di mettere in quarantena l’Ucraina: la decisione tanto attes...
17.11.2020
Sport