Sport, 17 dicembre 2018

“Sono viva per miracolo, ma a marzo torno al volante”

Ha rilasciato la sua prima intervista, Sophia Flörsch, dopo il pauroso incidente avuto un mese fa a Macao

Lo scorso 18 novembre aveva spaventato tutti, col suo terribile incidente avvenuto sul tracciato di Macao: Sophia Flörsch prese letteralmente il volo con la sua monoposto durante il GP di F3 e impattò contro le barriere. Dopo un’operazione alla schiena durata 11 ore, la giovane pilota è tornata a parlare per la prima volta, rilasciando un’intervista a Sky. “Sta andando molto meglio e il dolore diminuisce – ha spiegato – Ho già iniziato la riabilitazione, devo ricominciare a muovermi visto che sono rimasta sdraiata per 6 giorni. Devo però dire che è un miracolo che sia ancora viva, ma io voglio tornare a guidare a marzo”.

Parlando del suo incidente, la giovane pilota ha dimostrato di essere molto lucida e di ricordarsi tutto:
“Volevo sorpassare Daruvala che aveva frenato, ho rallentato ma ho preso le sue ruote del lato sinistro e da lì non ho potuto fare più nulla. Ho allontanato le mani dal volante e ho aspettato l’impatto: non sono riuscita a pensare a nulla in quei frangenti. Ho avuto davvero tanta fortuna perché non sono andata diretta contro il muro, le mie ferite sono meno gravi di quello che ci si poteva immaginare: il tutto grazie a pochi millimetri. Sì, sono stata davvero fortunata”.

Sophia ha mostrato carattere e voglia di rivalsa: “I dottori dicono che sia possibile che io ritorni in pista a marzo e quello è il mio obiettivo, ci proverò. Amo ciò che faccio, quando infilo il casco non penso ad altro che non sia correre”.

Guarda anche 

Jet privato "fantasma" si inabissa nel mar Baltico con quattro persone a bordo

Un aereo privato austriaco con quattro persone a bordo, partito dalla Spagna e diretto in Germania è precipitato nel mar Baltico al largo della Lettonia domenic...
05.09.2022
Mondo

Barca finisce contro un muro nel canton Argovia, un morto e tre feriti

Giovedì sera alle 22, la polizia cantonale argoviese è stata allertata per un incidente nei pressi di Rheinfelden (AG). Una barca aveva urtato un muro e ...
26.08.2022
Svizzera

Madre e figlio uccisi dalla caduta di un albero nel canton San Gallo

Un'escursione domenicale tra madre e figlio è terminata in tragedia nel canton San Gallo. Poco prima di mezzogiorno, sulla strada sterrata tra Bad Ragaz e la G...
22.08.2022
Svizzera

Incidente con le minimoto: muore bambino di 8 anni

ALA (Italia) – Una tragedia senza senso, una morte incredibile: un bambino di 8 anni è morto in seguito a un incidente avvenuto sul kartodromo di Ala, in Ita...
30.07.2022
Sport