Ticino, 13 dicembre 2018

Accusato di molestie sessuali, funzionario del DSS a processo

Si terrà il 29 e il 30 gennaio il processo del funzionario del Dipartimento sanità e socialità, accusato di una serie di presunte molestie sessuali ai danni di tre donne. Lo riferisce la RSI.

L'uomo, che respinge ogni accusa, dovrà rispondere di ripetuta violenza carnale e ripetuta coazione sessuale, consumata o tentata. In due casi le vittime sarebbero ragazze, allora 18enni, conosciute tramite il suo lavoro che lo portava spesso a contatto con giovani, il terzo invece riguarda una stagista che alle sue dipendenze e che avrebbe subito palpeggiamenti e avances. 

Nei confronti del funzionario la procuratrice pubblica Chiara Borelli chiederà una pena compresa tra i due e i cinque anni di carcere. 

Guarda anche 

Aveva investito un ciclista durante un sorpasso, condannato a tre anni e 8 mesi di carcere

Un automobilista residente nel canton Giura responsabile di un incidente nel giugno 2019 è stato condannato a tre anni e otto mesi di prigione per tentato omicidio...
22.10.2021
Svizzera

Rimane paralizzato dopo aver cercato di rubare i fili dell'alta tensione

Un cittadino svizzero e un cittadino bulgaro si trovano sotto processo per aver tentato, nella notte tra il 20 e il 21 giugno 2020, di rubare 960 chili di rame dalle line...
20.10.2021
Svizzera

Non vuole portare la mascherina in tribunale allora l'udienza si tiene all'aperto

Come rispettare il diritto di essere ascoltato di un uomo che non vuole indossare la mascherina in nessuna circostanza? Questa è la questione che ha dovuto affront...
19.10.2021
Svizzera

Poliziotta a processo perchè aveva due lavori a tempo pieno

Per circa un anno una ex agente della polizia cantonale di Basilea Città era attiva in due lavori a tempo pieno. Per riuscire a seguire entrambi gli impieghi si da...
19.10.2021
Svizzera