Ticino, 13 dicembre 2018

Accusato di molestie sessuali, funzionario del DSS a processo

Si terrà il 29 e il 30 gennaio il processo del funzionario del Dipartimento sanità e socialità, accusato di una serie di presunte molestie sessuali ai danni di tre donne. Lo riferisce la RSI.

L'uomo, che respinge ogni accusa, dovrà rispondere di ripetuta violenza carnale e ripetuta coazione sessuale, consumata o tentata. In due casi le vittime sarebbero ragazze, allora 18enni, conosciute tramite il suo lavoro che lo portava spesso a contatto con giovani, il terzo invece riguarda una stagista che alle sue dipendenze e che avrebbe subito palpeggiamenti e avances. 

Nei confronti del funzionario la procuratrice pubblica Chiara Borelli chiederà una pena compresa tra i due e i cinque anni di carcere. 

Guarda anche 

Un nuovo quartiere per Bellinzona

Si svilupperà attorno alla Cattedrale e alla cosiddetta Almenda, il grande parco verde centrale, il Nuovo Quartiere Officine così come immaginato pe...
22.10.2020
Ticino

La pandemia non ferma i giovani neodiplomati “il metallo, il futuro” di AM Suisse Ticino

Esami sì, esami no”: questo è stato un dibattito che ha tenuto banco per molto tempo, infatti proprio nel bel mezzo dei preparativi relativi alle p...
22.10.2020
Ticino

Ottimi risultati a Taverne per la gara federativa

Come consuetudine, la stagione agonistica al fucile 50m della Federazione Ticinese delle Società di Tiro viene inaugurata sul poligono di Torricella-Taverne a cui ...
19.10.2020
Ticino

“Il mio amore per la vela ha radici molto profonde”

LUGANO - L’amore di Andrea Colombo per la radici profonde. Tutto è partito da quando lui frequentava il Ginnasio a Canobbio: aveva 14 anni.Un ...
20.10.2020
Sport