Sport, 09 dicembre 2018

Saponara, quando l’esultanza sfrenata diventa hot…

Curioso l’episodio che ha visto come protagonista il centrocampista offensivo della Sampdoria che ieri sera ha siglato il pareggio in casa della Lazio al 99’

ROMA (Italia) – Sembrava ormai tutto finito, tutto deciso dal rigore trasformato – dopo molte discussioni – da Ciro Immobile al 96’: il tabellone dello Stadio Olimpico di Roma indicava Lazio-Sampdoria 2-1. Ma il recupero è risultato davvero infinito, quasi 10’ ed ecco che la Samp non si è arresa e all’ultimo pallone disponibile, con Saponara, hanno impattato nuovamente il risultato al 99’.

L’esultanza del centrocampista ovviamente è stata enorme e sfrenata, con tanto di corsa senza maglia sotto lo spicchio riservato ai tifosi ospiti. Ma forse lo stesso Saponara non ha calcolato la possibilità di restare… senza mutande.

Sì, perché nell’esultare con i suoi supporters, un suo compagno lo ha tirato per i pantaloncini, abbassandogli anche le mutande, lasciandolo nudo, con le natiche al vento. Per l’ilarità generale…

Guarda anche 

Libera circolazione: la casta ci fa il lavaggio del cervello

Ancora una volta, la stampa di regime ed i galoppini della SECO pensano di prendere la gente per i fondelli. E lo fanno, ma guarda un po’, in prospettiva della vota...
12.07.2020
Svizzera

Sbarcò con un barcone in Italia: ora ha fatto piangere l’Inter. La storia di Juwara

BOLOGNA (Italia) – Il primo gol in Serie A – o in qualsiasi altro campionato professionistico – non si scorda mai e sicuramente Musa Juwara difficilment...
07.07.2020
Sport

In Svizzera più decessi e divorzi e meno nascite e matrimoni

Gli svizzeri verso l'estinzione? Le statistiche demografiche pubblicate giovedì dall'Ufficio federale di statistica (UFT) mostrano che il tasso di natalit&...
26.06.2020
Svizzera

Picchiarono cinque donne fuori da una discoteca, condannati quattro “francesi"

Dopo 23 ore di dibattimenti, alle 3.30 della scorsa notte sono stati condannati quattro uomini, detentori di passaporto francese, che nel 2018 avevano aggredito cinque gi...
21.05.2020
Svizzera