Sport, 04 dicembre 2018

VIDEO – Vince il Pallone d’Oro: invitata a twerkare. Imbarazzo per Ada Hegerberg

La giocatrice del Lione è la prima donna a vincere il prestigioso trofeo e il dj Martin Solveig, che presentava la serata, non ha trovato di meglio da fare che chiederle di ballare muovendo le natiche

Ada Hegerberg, attaccante dell’Olympique Lione, è la prima donna della storia a vincere il Pallone d’Oro. Dopo aver parlato e difeso il calcio femminile, spiegando l’evoluzione e la crescita del movimento e trattando delle sfide che ci saranno in futuro per le atlete di tutto il mondo, aveva chiesto a tutte le bambine di credere nei propri sogni.

Tutto bello, tutto commovente e speciale, fino a quando il presentatore della serata, il dj Martin Solveig, ha fatto una richiesta che ha lasciato tutti a bocca aperta, domandando all’atleta se fosse disposta a twerkare in diretta, ovvero a ballare muovendo le natiche velocemente su e giù.

La risposta, un secco “no”, da parte della calciatrice, tra l’incredulo e l’arrabbiato, spiega al meglio lo stato d’animo della Hegerberg.

Guarda anche 

GALLERY - La compagna era incinta, Martial flirtava con un’altra: alla fine arrivano le scuse

MANCHESTER (Gbr) – Alla fine ci ha pensato direttamente lui a chiarire la situazione: Anthony Martial, infatti, è uscito allo scoperto chiedendo scusa tramit...
22.02.2019
Sport

“Godin 2-0”: a Milano già sfottono la Juventus

MILANO (Italia) – Che tra Inter e Juventus non corra buon sangue si sa. Che l’Inter sia stata l’ultima squadra italiana ad alzare la Champions League e ...
22.02.2019
Sport

Pazzesco Sala: “Lo hanno ucciso”. “Il suo contratto col Cardiff non era valido”

LONDRA (Gbr) – Ogni giorno che passa si fa sempre più complicato, intricato e confuso il caso relativo alla morte di Emiliano Sala, il giocatore argentino pe...
22.02.2019
Sport

VIDEO – Un “caldo infernale”: a San Pietroburgo fuoco e fiamme per lo Zenit

SAN PIETROBURGO (Russia) – Doveva rimontare lo 0-1 dell’andata rimediato a Istanbul per superare i sedicesimi di finale di Europa League e lo Zenit, per farlo...
22.02.2019
Sport