Sport, 22 novembre 2018

Testata a un arbitro: 5 anni di Daspo per un giocatore

L’episodio è avvenuto in Italia, in provincia di Salerno, e questa volta sono state finalmente adottate misure molto severe

SALERNO (Italia) – Ogni settimana siamo alle prese con episodi di violenza su giovani arbitri che dedicano il loro tempo sui campi del calcio regionale. Ogni volta assistiamo ad aggressioni, botte, calci, testate e ogni volta ci domandiamo non solo dove arriveremo, ma anche come arginare questi atti assurdi. La risposta, forse, arriva dalla vicina Italia, dove un giocatore di un campionato minore ha ricevuto 5 anni di Daspo (il provvedimento inibitorio che obbliga il colpevole di restare lontano dagli impianti sportivi) per una testata rifilata a un arbitro di una partita di II Categoria.

Il 32enne domenica scorsa
aveva così aggredito il direttore di gara a Stella Cilento, durante la sfida tra Asd Folgore Acquavella e Asf Atletik Torchiara. Il tutto è avvenuto negli ultimi minuti della partita, quando l’arbitro ha deciso di assegnare una punizione in favore degli ospiti: in pochi attimi si è scatenato il putiferio. Il ricovero in ospedale è risultato obbligatorio, dove al direttore di gara è stato riscontrato un trauma cranico guaribile in 10 giorni.

Dopo la denuncia ai Carabinieri ecco la sentenza del Questore di Salerno che, si spera, possa indicare la strada giusta da seguire.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport

Rivoluzione inglese: colpi di testa banditi, fino a 12 anni solo col pallone ai piedi

LONDRA (Gbr) – Se non è una rivoluzione, poco ci manca. Specie per il calcio inglese, vigoroso, spigoloso, fisico, in cui il colpo di testa è quasi un...
28.07.2022
Sport