Sport, 22 novembre 2018

Testata a un arbitro: 5 anni di Daspo per un giocatore

L’episodio è avvenuto in Italia, in provincia di Salerno, e questa volta sono state finalmente adottate misure molto severe

SALERNO (Italia) – Ogni settimana siamo alle prese con episodi di violenza su giovani arbitri che dedicano il loro tempo sui campi del calcio regionale. Ogni volta assistiamo ad aggressioni, botte, calci, testate e ogni volta ci domandiamo non solo dove arriveremo, ma anche come arginare questi atti assurdi. La risposta, forse, arriva dalla vicina Italia, dove un giocatore di un campionato minore ha ricevuto 5 anni di Daspo (il provvedimento inibitorio che obbliga il colpevole di restare lontano dagli impianti sportivi) per una testata rifilata a un arbitro di una partita di II Categoria.

Il 32enne domenica scorsa aveva così aggredito il direttore di gara a Stella Cilento, durante la sfida tra Asd Folgore Acquavella e Asf Atletik Torchiara. Il tutto è avvenuto negli ultimi minuti della partita, quando l’arbitro ha deciso di assegnare una punizione in favore degli ospiti: in pochi attimi si è scatenato il putiferio. Il ricovero in ospedale è risultato obbligatorio, dove al direttore di gara è stato riscontrato un trauma cranico guaribile in 10 giorni.

Dopo la denuncia ai Carabinieri ecco la sentenza del Questore di Salerno che, si spera, possa indicare la strada giusta da seguire.

Guarda anche 

VIDEO – Aggressione shock durante il derby: telecronista aggredito in diretta dall’ex presidente della squadra

FORLÌ (Italia) – Fare il giornalista non è un mestiere facile. Spesso si viene criticati, insultati, i reporter di guerra rischiano la loro vita per r...
16.02.2019
Sport

Guerriglia a Zurigo: scontri tra ultras locali e napoletani

ZURIGO – È la serata dello Zurigo che al Letzigrund sta per scendere in campo contro il Napoli nel match di andata degli ottavi di finale di Europa League. M...
14.02.2019
Sport

"Al Consiglio federale piace farsi prendere in giro dall’Italia? A noi no"

"Sconcerto, ma nessuna sorpresa". La Lega dei Ticinesi, in un comunicato trasmesso ai media, prende posizione sulla risposta del Consiglio federale all'inte...
14.02.2019
Ticino

“Giallo” e ammissione galeotta: Ramos ora rischia grosso

AMSTERDAM (Paesi Bassi) – Quel giallo incassato nei minuti finali della sfida vinta ad Amsterdam per 2-1, quel fallo da diffidato e praticamente inutile col Real in...
14.02.2019
Sport