Sport, 23 novembre 2018

Il Barcellona striglia Dembelé: “Smettila con i videogames sennò ti cacciamo”

La società blaugrana ha posto un ultimatum all’attaccante, accusato di scarsa professionalità a causa di una dipendenza dai videogiochi

BARCELLONA (Spagna) – Il troppo, si sa, stroppia e lo sta capendo a sue spese anche Ousmane Dembelé, attaccante del Barcellona acquistato due estati fa per 106 milioni di Euro dal Borussia Dortmund.

Stando alla stampa spagnola, Dembelé sarebbe entrato nelle mira della società blaugrana per la sua scarsa professionalità: arriva tardi agli allenamenti e si impegna poco. Le parole di Suarez, in merito al suo compagno di squadra, non promettono nulla di buono: “Dovrebbe concentrarsi solo sul calcio”.

“AS” racconta di una dipendenza dai videogiochi, una ludopatia in piena regola, che rischia di compromettere la sua carriera. Il francese, fresco campione del mondo, infatti trascorrerebbe la maggior parte del suo tempo libero davanti alla console. Un disturbo che sta condizionando anche il rendimento in campo e le relazioni con i compagni. Ecco quindi che il Barcellona gli avrebbe imposto un ultimatum, visto che dal suo arrivo in Catalogna ne ha combinate di tutte i colori: dall’accusa di concedersi troppo ai piaceri della vita notturna, poi al cibo spazzatura, fino ad arrivare ai videogames…

Guarda anche 

Inter-Icardi: la tensione continua e Wanda Nara viene presa a sassate

BREGNANO (Italia) – Wanda Nara è finita nel mirino dei teppisti e supporre che il tutto sia legato alla tensione che si è creata negli ultimi giorni t...
16.02.2019
Sport

VIDEO – Aggressione shock durante il derby: telecronista aggredito in diretta dall’ex presidente della squadra

FORLÌ (Italia) – Fare il giornalista non è un mestiere facile. Spesso si viene criticati, insultati, i reporter di guerra rischiano la loro vita per r...
16.02.2019
Sport

Guerriglia a Zurigo: scontri tra ultras locali e napoletani

ZURIGO – È la serata dello Zurigo che al Letzigrund sta per scendere in campo contro il Napoli nel match di andata degli ottavi di finale di Europa League. M...
14.02.2019
Sport

“Giallo” e ammissione galeotta: Ramos ora rischia grosso

AMSTERDAM (Paesi Bassi) – Quel giallo incassato nei minuti finali della sfida vinta ad Amsterdam per 2-1, quel fallo da diffidato e praticamente inutile col Real in...
14.02.2019
Sport