Mondo, 14 novembre 2018

Trump attacca Macron, "il suo problema è che ha un indice di gradimento molto basso"

Donald Trump ha attaccato su Twitter il presidente francese Emmanuel Macron in una serie di messaggi piuttosto virulenti, due giorni dopo il suo ritorno a Parigi dove si era recato per il centenario della fine della prima guerra mondiale.

"Il problema è che Emmanuel Macron soffre di una popolarità molto bassa in Francia, del 26%, e un tasso di disoccupazione di quasi il 10%", ha scritto l'inquilino della Casa Bianca.

"Non ci sono paesi più nazionalisti della Francia, è un popolo molto orgoglio e con diritto", ha detto prima di scrivere in un altro Tweet in lettere maiuscole, "rendere la Francia nuovamente grande" , un adattamento del suo celebre slogan della campagna presidenziale, "rendere l'America nuovamente grande". Il nazionalismo dei francesi è stato evocato in riferimento al discorso di Macron durante le celebrazioni dove aveva attaccato indirettamente Donald Trump, che poche settimane prima si era definito un nazionalista durante un comizio elettorale.



Il presidente americano ha anche criticato l'idea evocata da Macron di un esercito europeo. "Macron vuole un esercito europeo per difendersi da Russia, USA e Cina. Ma prima c'era la Germania, e com'è andata ? Prima che arrivassero gli americani a Parigi stavano imparando il tedesco" ha scritto Trump.



E se ciò non fosse abbastanza, Trump se l'è anche presa con le pratiche commerciali della Francia che a suo dire non sarebbero eque. "Sia la Francia che gli USA fanno ottimi vini. Il problema è che per vendere vino francese negli USA i francesi pagano poche tariffe, mentre un americano per vendere il suo vino in Francia deve pagare tariffe esorbitanti. Non è giusto, deve cambiare!" ha scritto.



L'eliseo da parte sua relativizza la portata della serie di tweet in cui Donald Trump critica violentemente Emmanuel Macron, dicendo che erano "fatte per gli americani." La presidenza francese da parte sua ha rifiutato "qualsiasi commento ufficiale".

Guarda anche 

Trump si congratula con la Svizzera in occasione della Festa nazionale

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha presentato sabato le sue congratulazioni alla presidente Simonetta Sommaruga e al popolo svizzero in occasione della festa...
02.08.2020
Svizzera

Incendio di Nantes, il principale sospettato ha confessato

È reo confesso il volontario ruandese arrestato quale principale sospettato di aver appiccato l'incendio nella cattedrale di Nantes una settimana fa. "...
26.07.2020
Mondo

Tensioni USA-Cina, chiuso il consolato cinese a Houston

Gli Stati Uniti hanno ordinato la chiusura del consolato cinese a Houston "per proteggere la proprietà intellettuale americana", ha detto mercoledì...
23.07.2020
Mondo

Gli Stati Uniti annunciano di aver ufficialmente lasciato l'Organizzazione mondiale della sanità

Il presidente americano Donald Trump ha ufficialmente avviato la procedura per il ritiro degli Stati Uniti dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che...
08.07.2020
Mondo