Sport, 11 novembre 2018

Da Costa: “Una serata no!”

Il portiere del Lugano ha sottolineato il suo errore nella sfida di ieri sera contro il Lucerna che ha spalancato le porte al provvisorio 2-0 di Schneuwly

LUGANO – È stato suo malgrado uno dei protagonisti in negativo della sconfitta subita dal Lugano: David Da Costa, con quel pallone non trattenuto a inizio secondo tempo, ha spalancato le porte del raddoppio a Schneuwly che non si è fatto pregare. Il portiere non ha cercato scuse: “È stata una partita no, ci abbiamo provato, ma davanti non siamo riusciti a esprimerci al nostro meglio e dietro abbiamo sbagliato”.

C’è da trovare un equilibrio insomma, visto che davanti comunque costruite molto e dietro questa volta qualcosa non ha funzionato…
Dietro sono stati tutti errori individuali, io per esempio ho sbagliato sul secondo… non sono riuscito a trattenere lì quella palla. L’avessi rinviata o spedita via magari le cose potevano cambiare, ma non possiamo dire molto di più…

Uscite ridimensionati dopo questo KO, che giunge dopo quello di Basilea?
Non credo perché il gruppo è sano…

Guarda anche 

Svizzera, che guaio: Xhaka fuori 6-8 settimane

LONDRA (Gbr) - Così come già successo a settembre, nelle sfide decisive per le Qualificazioni al prossimo Mondiale, anche contro l'Irlanda del Nord (9 o...
28.09.2021
Sport

“Ringrazio Peter Pazmandy. Fu il primo a credere in me”

BELLINZONA - L’appuntamento è fissato in un bar del centro di Bellinzona: Jean Michel Aeby ha appena finito di pranzare con la squadra, un incont...
28.09.2021
Sport

Lugano incandescente: i bianconeri possono volare

LUCERNA – Vincere a Lucerna non è mai facile. Vincere a Lucerna, contro una squadra che quest’anno non ha ancora vinto, era ancora più difficile...
27.09.2021
Sport

“Difficile se non impossibile eliminare questo fenomeno”

GIUBIASCO - Un altro caso di violenza, un altro caso di teppismo sui campi del calcio regionale. Purtroppo negli ultimi anni sono aumentati in maniera esponenziale e...
27.09.2021
Sport