Sport, 07 novembre 2018

Il Lugano pronto a fare causa a Lucibello: “Fare business con i giovani trasformandoli in carne da macello”

Il club bianconero ha reagito in maniera dura alle parole del membro uscente dell’Associazione Team Ticino

LUGANO – Parole dure quelle usate da Enzo Lucibello, membro uscente dell’Associazione Team Ticino apparse oggi sul CdT. Il Lugano non ci sta e ha deciso di non poter “in nessun modo tollerare le diffamazioni e le calunnie volte a danneggiare l’immagine del sodalizio”.

Ecco il comunicato del club:
"L’FC Lugano SA - con rammarico e indignazione - prende atto dell’inqualificabile intervista rilasciata del membro uscente del comitato dell’Associazione Team Ticino Enzo Lucibello e pubblicata sul Corriere del Ticino di mercoledì 7 novembre 2018. La società non può in nessun modo tollerare le diffamazioni e le calunnie volte a danneggiare l’immagine del sodalizio. Affermazioni come “fare business con i giovani trasformandoli in carne da macello” si qualificano da sole e non necessitano di ulteriori commenti.

L’FC Lugano annuncia sin d’ora che prenderà ogni misura legale in suo diritto per tutelare la propria immagine e quella del Settore giovanile bianconero, al quale ribadisce pieno sostegno e ammirazione per il progetto di formazione che viene portato avanti con grande dedizione e che permette a 500 ragazzi ticinesi di giocare a calcio, divertirsi e crescere come uomini prima che come calciatori.

Per mezzo di questo comunicato ci interroghiamo una volta più - e invitiamo i nostri tifosi, sponsor e politici a fare lo stesso - su come si possa continuare a lavorare con gente che si permetta dichiarazioni simili".

Guarda anche 

Se non è Baumann, è Da Costa. Non se ne può più!

BASILEA – Ancora una volta siamo qui a fare i conti dei punti persi dal Lugano per colpa… dei suoi portieri. Nessuno vuole essere cattivo o cinico, ma quanto...
08.04.2019
Sport

Lugano: Chi si accontenta gode, ma sprecare troppo può essere pericoloso

LUGANO - +6 sullo Xamax penultimo e +12 sul GC ultimissimo in classifica. Insomma, la graduatoria per il momento sorride al Lugano che può pensare a una salvezza q...
05.04.2019
Sport

“Bottani-Sadiku: queste cose mi deludono, ci perdiamo tutti. La cessione del club? Prima di maggio…”

LUGANO – Thun 38 punti, Zurigo e Lucerna 33, Lugano e San Gallo 31, Sion 29, Xamax 25 e GC 19. La classifica di Super League, fatta eccezione per le prime due posiz...
02.04.2019
Sport

Lugano, ecco l’auspicata costanza

SAN GALLO - Terzo risultato utile consecutivo dei bianconeri e terza vittoria in trasferta: dopo quelle di Lucerna e Zurigo, ecco a stretto giro di posta il 2-0 infl...
17.03.2019
Sport