Sport, 07 novembre 2018

Il Lugano pronto a fare causa a Lucibello: “Fare business con i giovani trasformandoli in carne da macello”

Il club bianconero ha reagito in maniera dura alle parole del membro uscente dell’Associazione Team Ticino

LUGANO – Parole dure quelle usate da Enzo Lucibello, membro uscente dell’Associazione Team Ticino apparse oggi sul CdT. Il Lugano non ci sta e ha deciso di non poter “in nessun modo tollerare le diffamazioni e le calunnie volte a danneggiare l’immagine del sodalizio”.

Ecco il comunicato del club:
"L’FC Lugano SA - con rammarico e indignazione - prende atto dell’inqualificabile intervista rilasciata del membro uscente del comitato dell’Associazione Team Ticino Enzo Lucibello e pubblicata sul Corriere del Ticino di mercoledì 7 novembre 2018. La società non può in nessun modo tollerare le diffamazioni e le calunnie volte a danneggiare l’immagine del sodalizio. Affermazioni come “fare
business con i giovani trasformandoli in carne da macello” si qualificano da sole e non necessitano di ulteriori commenti.

L’FC Lugano annuncia sin d’ora che prenderà ogni misura legale in suo diritto per tutelare la propria immagine e quella del Settore giovanile bianconero, al quale ribadisce pieno sostegno e ammirazione per il progetto di formazione che viene portato avanti con grande dedizione e che permette a 500 ragazzi ticinesi di giocare a calcio, divertirsi e crescere come uomini prima che come calciatori.

Per mezzo di questo comunicato ci interroghiamo una volta più - e invitiamo i nostri tifosi, sponsor e politici a fare lo stesso - su come si possa continuare a lavorare con gente che si permetta dichiarazioni simili".

Guarda anche 

Il Lugano si inchina: ora servirebbe l’impresa

LUGANO - 20 anni di attesa per 90’ senza vere occasioni da rete (e 2 gol subiti). Potremmo sintetizzare così quanto visto ieri sera a Cornaredo dove il Lugan...
05.08.2022
Sport

Lo sport ticinese fa gli auguri alla Svizzera

LUGANO – Un’immagine di Mattia Croci-Torti durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Svizzera con tanto di bandiera elvetica in mano, un’altr...
01.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Lugano, c’è da lavorare… in campo e sul mercato

LUGANO – 2 partite di campionato, 0 punti ottenuti. Ben 5 le reti incassate, 3 quelle subite. A leggere i numeri dell’avvio di stagione del Lugano ci sarebbe ...
25.07.2022
Sport