Sport, 04 novembre 2018

Lugano, sei pronto a diventare grande?

Ai bianconeri di Celestini è richiesta oggi una prova di maturità: andare a fare risultato al St. Jakob Park sarebbe dimostrazione di grande maturità

BASILEA – Due vittorie contro San Gallo e Thun, un passaggio del turno in Coppa Svizzera contro lo Xamax, ma in realtà quanto vale il Lugano? Per capirlo dovremo aspettare ancora poche ore: oggi pomeriggio Sabbatini e compagni proveranno a giocare uno scherzetto al Basilea al St. Jakob Park.

Certo, i renani non sono più quelli che hanno dominato in lungo e largo per diversi e lunghissimi anni, i basilesi hanno ormai lasciato lo scettro all’YB, ma sicuramente non sono una squadra di seconda fascia. Anzi… il secondo posto in classifica è infatti il loro, anche grazie a una compattezza ritrovata e un attacco davvero pericoloso.

Ci vorrà quindi il miglior Lugano, quello visto contro il San Gallo per intenderci, e anche una certa dose di buona sorte, quella vista contro il Thun per intenderci… per ottenere un risultato positivo, o anche brillante, che potrebbe anche dare alla classifica un volto ancora più interessante. Sì perché il gruppo di Celestini è chiamato a una conferma, per capire se i segnali di crescita visti dal suo arrivo siano una solida realtà, e se l’intero gruppo sia pronto a un salto di qualità e mentale.

Anche perché, diciamolo chiaramente, tolto l’YB in campionato non si intravvedono corrazzate incredibili e allora… tanto vale sognare in grande.

Guarda anche 

VIDEO – A 14 anni lancia un appello a Mihajlovic: “Ho la leucemia, ti aspetto in ospedale e vinciamo assieme questa battaglia”

BOLOGNA (Italia) – “Da martedì sarò in ospedale, non vedo l’ora di cominciare, perché prima comincio e prima finisco”. Cos&ig...
16.07.2019
Sport

Baumann-Rodriguez: il Lugano può davvero sorridere

LUGANO – Mancanza di cattiveria, questo ha sottolineato domenica a fine partita Fabio Celestini. Gambe pesanti, ma fiducia in vista di Zurigo: questa è stata...
16.07.2019
Sport

L’Inter gioca a Lugano, Icardi gioca con i figli… Wanda si blocca nel lago di Como. Salvata dall’acqua

COMO (Italia) – Domenica si è chiusa la prima parte del ritiro estivo dell’Inter, quella vissuta a Lugano, tra Villa Sassa e Cornaredo, che ha avuto co...
16.07.2019
Sport

Casinò Lugano Cup: Maxi successo da sold out!!!

Il 14 luglio 2019 è stata una giornata storica per la città di Lugano e soprattutto per il Casinò che ha presentato la prima edizione della Casin&ogr...
15.07.2019
Ticino