Sport, 04 novembre 2018

Lugano, sei pronto a diventare grande?

Ai bianconeri di Celestini è richiesta oggi una prova di maturità: andare a fare risultato al St. Jakob Park sarebbe dimostrazione di grande maturità

BASILEA – Due vittorie contro San Gallo e Thun, un passaggio del turno in Coppa Svizzera contro lo Xamax, ma in realtà quanto vale il Lugano? Per capirlo dovremo aspettare ancora poche ore: oggi pomeriggio Sabbatini e compagni proveranno a giocare uno scherzetto al Basilea al St. Jakob Park.

Certo, i renani non sono più quelli che hanno dominato in lungo e largo per diversi e lunghissimi anni, i basilesi hanno ormai lasciato lo scettro all’YB, ma sicuramente non sono una squadra di seconda fascia. Anzi… il secondo posto in classifica è infatti il loro, anche grazie a una compattezza ritrovata e un attacco davvero pericoloso.

Ci vorrà quindi il miglior Lugano, quello visto contro il San Gallo per intenderci, e anche una certa dose di buona sorte, quella vista contro il Thun per intenderci… per ottenere un risultato positivo, o anche brillante, che potrebbe anche dare alla classifica un volto ancora più interessante. Sì perché il gruppo di Celestini è chiamato a una conferma, per capire se i segnali di crescita visti dal suo arrivo siano una solida realtà, e se l’intero gruppo sia pronto a un salto di qualità e mentale.

Anche perché, diciamolo chiaramente, tolto l’YB in campionato non si intravvedono corrazzate incredibili e allora… tanto vale sognare in grande.

Guarda anche 

Trema la Super League: un altro caso di COVID-19 in campo

ZURIGO - Nuovo caso di COVID-19 in Super League, questa volta in casa Zurigo: Mirlind Kryeziu, infatti, è risultato positivo al test. A comunicarlo è stato ...
10.07.2020
Sport

Lugano col cuore e da applausi: fermare questo San Gallo è una mezza impresa

LUGANO – Per capire cosa significhi mettere il cuore in campo e gettarlo oltre l’ostacolo… beh, bisognerebbe riguardare la partita disputata ieri sera ...
10.07.2020
Sport

“Neg*a di m***a!” sui social: cacciato in tronco

MONDOVÌ (Italia) – Pugno duro: non ha usato mezze misure il Monregale Calcio nei confronti del suo tesserato che si era reso protagonista di un video, divent...
10.07.2020
Sport

HCL, è addio alla Curva Nord: mollano anche i Nord Veterans!

LUGANO – Fa davvero effetto dirlo, sembra quasi impossibile pensarlo, ma al momento l’HCL si appresta ad affrontare la nuova stagione senza il suo pubblico pi...
08.07.2020
Sport