Sport, 03 novembre 2018

VIDEO – Dramma in un incontro di boxe: muore un pugile

Il 49enne Christian Daghio, campione di thaiboxe, è morto in Thailandia in seguito ai colpi ricevuti durante un match di pugilato tradizionale

BANGKOK (Thailandia) – È morto in un ospedale in Thailandia a 49 anni, Christian Daghio, vincitore di sette titoli mondiali di thaiboxe. Fatali, per l’italiano, i traumi riportati in un incontro per il titolo mondiale di boxe tradizionale dei pesi supermedi, che si è svolto a Bangkok il 26 ottobre.

Proprio per inseguire questa passione, l’originario di Carpi aveva deciso di trasferirsi a Pattaya, dove risiedeva da oltre 30 anni gestendo un resort e insegnando sport da combattimento.

Da alcuni anni aveva deciso di passare al pugilato ed era diventato campione d’Asia, ma durante un combattimento per la riconferma del titolo, è finito in coma sul ring al 12esimo round. È poi deceduto all’ospedale della capitale.

Guarda anche 

Il nuovo talento della boxe… sospettato di omicidio!

MONTGOMERY (USA) – La sua sembrava assumere i contorni di una favola: un giovane ragazzo nato a Chicago, che a 8 anni già faceva parte di una banda criminale...
24.09.2020
Sport

“Ho un obiettivo ambizioso: aiutare i giovani a crescere”

LOCARNO - Americo Fernandes avrebbe voluto diventare un pugile di fama internazionale. Ne aveva le doti, affermano i suoi estimatori; forse gli è mancata...
15.09.2020
Sport

Morte Astori: indagini chiuse e i medici non si presentano

FIRENZE (Italia) – La notizia della sua morte, improvvisa, repentina e inaspettata, aveva scosso tutti: il calcio italiano intero si era fermato, quello europeo e m...
11.09.2020
Sport

Addio a Chadwick Boseman: l’ultimo tweet è da record

La notizia della morte dell’attore Chadwick Boseman ha sconvolto tutti, ha lasciato tutti a bocca aperta. A dimostrazione dell’immenso affetto che il pubblico...
01.09.2020
Magazine