Sport, 01 novembre 2018

Protesta contro l’omicidio Khashoggi: Federer rinuncia a 1'000'000 di dollari e non va in Arabia Saudita

Il prossimo 22 dicembre, a Jeddah, si terrà un torneo ricchissimo, ma il renano ha già rifiutato l’invito

PARIGI (Francia) – Roger Federer ha detto “no”, Roger Federer si è rifiutato di partecipare a un torneo di esibizione che si terrà il 22 dicembre in Arabia Saudita, dicendo addio a 1'000'000 di dollari.

“Mi hanno contattato, sì. Perché ho rifiutato? Perché non voglio giocare. Va bene così. Mi piace giocare. Sono felice di fare altre cose e non voglio giocare lì
in questo momento. Quindi, ho deciso in fretta”, ha spiegato Federer che non andrà quindi in Arabia.

Quell’Arabia Saudita che in questo momento è sotto i riflettori per il clamore suscitato dall’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, entrato con i suoi piedi nel consolato dell'Arabia Saudita a Istanbul per ottenere documenti relativi al suo matrimonio e da lì uscito cadavere.

Guarda anche 

Elezioni comunali: a Locarno i Verdi entrano in Municipio, a Mendrisio avanza il PLR

I votanti di Locarno, primo polo scrutinato delle elezioni comunali, hanno confermato il sindaco PLR Alain Scherrer mentre il Ppd non riesce a salvare il suo secondo segg...
19.04.2021
Ticino

La Lega domina a Lugano

Lugano si conferma roccaforte leghista. Alle elezioni comunali 2021, il sindaco uscente Marco Borradori viene brillantemente rieletto con 12'942 voti preferenziali. I...
19.04.2021
Ticino

La situazione Covid in Ticino: 35 contagi e un decesso

Lunedì con contagi di Covid che scendono rispetto a ieri: da 47 a 35, un ottimo dato. Purtroppo si registra un decesso. Le somme salgono dunque a 31&#...
19.04.2021
Ticino

Entrano in vigore le nuove disposizioni federali

Da oggi entrano in vigore in tutta la Svizzera le nuove disposizioni del Consiglio federale, che ha disposto un allentamento delle restrizioni legate alla pandemia. Il Co...
19.04.2021
Ticino