Sport, 26 ottobre 2018

SONDAGGIO – Lugano, doppia sfida col Davos. Sei preoccupato dell’inizio di stagione?

La società ha chiesto l’aiuto dei tifosi per uscire da questa situazione complicata anche tramite i social network, ma sul ghiaccio ci sarà bisogno di due squilli importanti

LUGANO – Lugano-Davos questa sera e Davos-Lugano domani. Se la classifica piange, se i bianconeri non riescono a fare punti pur giocando abbastanza bene, questo weekend rappresenta la classica ancora di salvezza per risollevarsi visto che Chiesa e compagni sfideranno i grigionesi, apparsi ancora più in difficoltà di loro in campionato.

C’è però bisogno di una reazione, non tanto di gioco, ma di risultati. Servirebbero 6 punti ai ragazzi di Ireland, non solo per la classifica – che in questo momento in casa bianconera converrebbe non guardare – ma soprattutto per la testa e per il morale. La società tramite i social network ha chiesto ai propri tifosi di restare vicini alla squadra, per aiutarla a uscire da questo momento difficile… i sostenitori, specie quelli più caldi, fin qui hanno fatto sentire sempre la loro voce, sono rimasti compatti, anche perché il gruppo bianconero dà comunque l’impressione di essere vivo.

Contro il Bienne e nelle due sfide disputate con lo Zugo, sono arrivate 3 sconfitte, è vero, ma in tutti i casi i bianconeri non hanno demeritato. È spesso la testa a venir meno, la fiducia nel momento in cui si subisce un gol, magari pesante e importante… per questo vincere contro il Davos, tutte e due le volte, sarebbe davvero importante.

Voi cosa ne pensate? Siete preoccupati per quest’avvio di stagione? Rispondete al nostro sondaggio.

Sondaggio

Lugano in difficoltà: sei preoccupato?

12 punti in classifica dopo 11 partite: i bianconeri faticano a trovare la retta via
Sì, la classifica è preoccupante
Sì, perché mentalmente ci sta debilitando
Sì, perché abbiamo troppi infortunati
Sì, perché la rosa non è all'altezza
No, siamo a ottobre. C'è ancora tanto tempo
No, però bisogna tornare immediatamente a fare punti contro il Davos
No, perché vedo che la squadra è comunque viva

Guarda anche 

HCL, è addio alla Curva Nord: mollano anche i Nord Veterans!

LUGANO – Fa davvero effetto dirlo, sembra quasi impossibile pensarlo, ma al momento l’HCL si appresta ad affrontare la nuova stagione senza il suo pubblico pi...
08.07.2020
Sport

"Questa emergenza sanitaria porta con sé un’emergenza economica che ci accompagnerà nei prossimi anni."

La tassa di collegamento è stata introdotta da molti datori di lavoro in molte aziende già a partire dal 2016. Il primo di aprile di quest’anno il ...
07.07.2020
Opinioni

Colpo duro per l’HCL: si scioglie la RdN!

LUGANO – Non sarà una Cornér Arena come quella a cui siamo abituati negli ultimi 35 anni quella che nei prossimi mesi accoglierà prima le amich...
05.07.2020
Sport

Errori e autoreti (2!) condannano il Lugano! Ma come si fa a giocare alle 16?

BERNA – YB – Lugano 3-0. Il tabellino finale della sfida disputata ieri dai bianconeri a Berna non ammette repliche, almeno stando alle statistiche vere e pro...
06.07.2020
Sport