Svizzera, 14 ottobre 2018

Nuovo fine settimana di violenze: sparatoria in Argovia, aggressione a Basilea

È stato l'ennesimo fine settimana caratterizzato da atti di violenza quello che si sta per concludere. Quello più sorprendente, e probabilmente il più sanguinoso, è avvenuto sabato sera nel canton Argovia dove una sparatoria in un club privato nel piccolo comune di Oberentfelden ha lasciato a terra ferite tre persone. L'allarme era scattato verso mezzanotte e gli agenti di polizia, accorsi sul posto, si sono ritrovati in un locale imbrattato di locale. I feriti, nel frattempo, erano già stati trasportati all'ospedale, dove sono stati operati d'urgenza. Nessuno di loro, secondo un comunicato della polizia argoviese, versa in condizioni critiche. Nessuno di loro, secondo un comunicato della polizia argoviese, versa in condizioni critiche. Le circostante della sparatoria rimangono oscure e le identità delle vittime come quelle degli autori non sono state accertate o divulgate.

A Basilea la stessa notte un 39enne è stato aggredito da due sconosciuti riportando ferite di media entità. L'episodio è avvenuto verso le 4.30 di questa mattina. A seguito di un alterco i due uomini avrebbero aggredito l'uomo lasciandolo a terra privo di sensi. Gli autori del gesto sono tuttora in fuga.

Guarda anche 

Presto test a tappeto in tutta la Svizzera?

I test a tappeto potrebbero presto essere realtà in tutta la Svizzera. O perlomeno essere estesi ad altri cantoni, dopo l'esperienza, giudicata positiva, del c...
16.01.2021
Svizzera

Trovano un gatto che si era perso e lo portano a casa, finiscono nei guai con la giustizia

Se vi capita di trovare un gatto perso, forse è meglio non aspettare troppo tempo prima di segnalarlo al veterinario o alla polizia. Altrimenti, potreste finire ne...
11.01.2021
Svizzera

22 podi in stagione: lo sci svizzero domina la Coppa del Mondo

ADELBODEN – Non è una stagione come un’altra quella che la Coppa del Mondo di sci sta vivendo. Certo, le gare si stanno disputando – e questa &eg...
11.01.2021
Sport

Italiano chiede asilo in Svizzera dopo un litigio con il fratello

Un cittadino italiano si è presentato nel settembre scorso a Chiasso chiedendo asilo politico a causa di un litigio con il fratello. Ha so...
24.12.2020
Svizzera