Sport, 14 ottobre 2018

“Abbiamo offerto il triplo dello stipendio per Messi, ha detto di no”. Leo ha rifiutato 130'000'000 annui?

Clamorosa ammissione da parte di Khaldoon al Mubarak, presidente del Manchester City, pronto a fare follie per avere La Pulce nella sua squadra

MANCHESTER (Gbr) – Una cifra enorme, che fa quasi paura a essere dette e scritta: 130'000'000 di euro all’anno di stipendio. Questa sarebbe l’offerta arrivata a Leo Messi da parte del Manchester City; offerta, però, rispedita al mittente.

Ad ammetterlo è stato Khaldoon al Mubarak, presidente dei Citizens, in una conferenza stampa che si è tenuta negli Emirati Arabi. “È vero, abbiamo anche chiesto a Guardiola di convincerlo ad accettare la nostra offerta - ha confessato -. Gli abbiamo offerto il triplo di quello che guadagna attualmente al Barcellona, purtroppo ha sempre detto di no”.

Calcolatrice alla mano, tenendo conto che La Pulce ora ha uno stipendio di 43 milioni… i conti sono presto fatti. Ma Barcellona per Messi corrisponde a casa sua e l’argentino non ha avuto dubbio nel rifiutare un’offerta monster.

Guarda anche 

Nella giornata dei pareggi, al Lugano non basta Janga

LUGANO – Certo la vittoria non è arrivata – ma le conferma e la continuità di risultati quest’anno non sono certo di casa a Lugano –...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: Ferma la Serie A… a rischio anche l’Europa League. C’è chi propone: “Giochiamola in Svizzera”

MILANO (Italia) – La Serie A nella giornata di ieri si è fermata: ben quattro partite non si sono disputate per il Coronavirus, tra questa Inter-Sampdoria ch...
24.02.2020
Sport

Coronavirus: l’Italia trema. Si ferma anche la Serie A. E in Svizzera?

ROMA (Italia) – L’emergenza Coronavirus ora si sta espandendo anche nella vicina Italia e in tanti, oltre a preoccuparsi, stanno entrando nel panico. Nella vi...
23.02.2020
Sport

“Con i soldi di Balotelli, mi compro due Ferrari. La ragazza è un’attrice nata”

VICENZA (Italia) – Ogni giorno un nuovo capitolo: la vicenda del ricatto a sfondo sexy che riguarda Mario Balotelli si fa sempre più intricata e assume i con...
21.02.2020
Sport