Sport, 04 ottobre 2018

Paura per Milik: pistola puntata in faccia e Rolex rubato

Due persone a bordo di uno scooter lo hanno prima minacciato per poi derubarlo al termine del match giocato dal Napoli contro il Liverpool

NAPOLI (Italia) – Dopo la vittoria e la grande gioia ottenuta contro il Liverpool, la paura per una rapina subita. La nottata di Arkadiusz Milik potremmo dire che è stato in chiaroscuro.

L’attaccante del Napoli, infatti, sulla strada di ritorno verso casa
è stato avvicinato da due persone in sela a uno scooter che gli hanno sottratto il Rolex modello Daytona dopo averlo minacciato con una pistola puntata in faccia.

Non è la prima volta, purtroppo, che un giocatore del Napoli vive una disavventura simile.

Guarda anche 

Carlo Ortelli (FCL), il Mauro Tassotti del nostro calcio

LUGANO - Carlo Ortelli, detto Cao, è una persona perbene, aliena ad ogni tipo di faziosità, aperto al dialogo e convinto assertore del b...
04.07.2022
Sport

Finale di Champions a Parigi: “Multati di 375€ per aver passeggiato sugli Champs-Èlysées”

MADRID (Spagna) – A distanza di oltre un mese, la finale di Champions League di Parigi continua a far discutere. Non bastavano gli incidenti avvenuti all’este...
03.07.2022
Sport

“In casa Bellinzona tutto appare piuttosto nebuloso”

È fuori dal calcio che conta dal 2008, da quando portò il Bellinzona nella massima serie assieme a Marco Degennaro e Vladimir Petkovic e sfiorò la...
26.06.2022
Sport

Dopo la droga, gli abusi sulla compagna di vita

LUGANO - Fabio Macellari non è certo catalogabile in una ipotetica lista di campioni. Ma negli Anni Novanta del secolo scorso è stato indubbiamente uno...
24.06.2022
Sport