Svizzera, 25 settembre 2018

Padre e figlio picchiano due poliziotti fino a mandarli all'ospedale

Nel comune di Buchs nel canton Argovia, una disputa su un'auto parcheggiata in modo errato è completamente degenerata: due poliziotti della città hanno subito lesioni di media entità. Due kosovari, padre e figlio, sono stati arrestati.

I fatti sono avvenuti venerdì sera ma sono stati resi pubblici dalla polizia argoviese solo ieri, riporta il Blick. Il figlio 31enne ha aggredito una persona a causa di un auto parcheggiata male, non si sa se appartenesse al cittadino kosovaro o alla persona aggredita, e questa ha chiamato la polizia.

Giunti sul luogo due agenti,
l'aggressore se l'è presa anche con i poliziotti e, nel mezzo della lite, è intervenuto anche il padre 66enne. La pattuglia, che appartenevea alla polizia comunale di Aarau, ha chiamato rinforzi e i due kosovari sono stati arrestati.

Nella disputa, un poliziotto di 40 anni ha subito un infortunio alla mano e al momento è incapacitato a lavorare. Il suo collega di pattuglia di 36 anni ha invece subito un infortunio agli occhi. Entrambi gli uomini hanno dovuto essere ricoverati. Il test alcolemico al 31enne accusato ha rivelato un valore dello 0,8 per mille.  

Guarda anche 

Tra vento e rigori… il Lucerna costa 3'000'000 al Lugano

LUGANO – Se il Lugano ha ripreso a volare in campionato, tanto da occupare il terzo posto in classifica, martedì a volare è stato il pallone che, sosp...
15.04.2021
Sport

Ciclista investita da tre rumeni che scappavano dalla polizia

Un automobile con a bordo tre cittadini rumeni ha investito ieri una ciclista a Basilea mentre cercava di fuggire dalla polizia. L’episodio è avvenuto att...
11.04.2021
Svizzera

Passeggiata vallesana: Lugano, ora c’è l’esame Lucerna

MONTHEY – Da una parte c’era una squadra che milita in 2a Lega Interregionale, dall’altra una compagine in lotta per un posto in Europa. Da una parte c&...
08.04.2021
Sport

Niente sconti dal Portogallo: l’U21 saluta l’Europa

LUBIANA (Slovenia) – Dopo la vittoria all’esordio contro l’Inghilterra, forse, ci eravamo illusi di poter sognare e di poter affrontare con serenit&agra...
01.04.2021
Sport