Sport, 23 settembre 2018

Escort pagate agli arbitri per aggiustare le partite: il Benfica nei guai

Il club lusitano ha preso le distanze dai fatti tramite un comunicato ma rischia una pesante squalifica

LISBONA (Portogallo) – Un nuovo scandalo rischia di abbattersi sul mondo del calcio, e in particolare sul Benfica: questa volta si tratta di uno scandalo a “luci rosse”.

Stando a quanto riportato dal “Correio da Mnahã”, il club portoghese è finito al centro della lente d’ingrandimento della giustizia per aver tentato di corrompere gli arbitri, offrendo loro delle escort e delle camere d’albergo, nelle quali gli stessi direttori di gara avrebbero dovuto e potuto
trascorrere la notte. Il tutto, ovviamente, per manipolare i risultati delle partite.

Il club lusitano ha preso le distanze da tutto questo tramite un comunicato: “Manteniamo una posizione ferma e chiara, quella che abbiamo annunciato all’inizio di questa storia. Non ci sono fatti che possano giustificare nessuna accusa in questo processo. Smonteremo queste imputazioni assurde e ingiustificate”.

Nel frattempo, però, il Benfica rischia una pesante squalifica.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport

Rivoluzione inglese: colpi di testa banditi, fino a 12 anni solo col pallone ai piedi

LONDRA (Gbr) – Se non è una rivoluzione, poco ci manca. Specie per il calcio inglese, vigoroso, spigoloso, fisico, in cui il colpo di testa è quasi un...
28.07.2022
Sport