Sport, 23 settembre 2018

Lugano, missione sangallese. E se Renzetti vuole la top-4…

I bianconeri oggi saranno di scena a San Gallo, in casa della terza forza del campionato

SAN GALLO – Tre settimane di pausa possono bastare. Prima le nazionali, poi la Coppa svizzera: il Lugano, così come tutte le altre squadre di Super League, in questo fine settimana tornano finalmente a respirare l’aria del campionato.

Dopo aver battuto lo Zurigo prima della sosta, e dopo aver superato non brillantemente il turno della coppa nazionale, i bianconeri sono attesi da una trasferta complicata in casa del San Gallo. I bianco verdi precedono i ragazzi di Abascal di 1 punto in classifica (sono terzi) ed ecco perché la trasferta odierna rappresenta sia una gara delicata ma nel contempo importante.

Se una vittoria – da ottenere senza Piccinocchi, Manicone, Kecskes e Mihajlovic – allontanerebbe ancora di più la zona calda e pericolosa della graduatoria, i tre punti potrebbero portare in dote i piani alti della classifica. Renzetti è convinto che questo Lugano sia una delle squadre migliori dell’intera Super League, che possa concludere la stagione nei primi quattro posti… ecco perché all’AFG Arena i supporters bianconeri si aspettano una risposta in tal senso…

Guarda anche 

Incredibile ma vero: tifosi del Benfica sbagliano Francoforte! Si ritrovano a 600 km dallo stadio

FRANCOFORTE SUL MENO (Germania) – Oltre al danno, la beffa. Non solo il Benfica ieri sera è stato eliminato dall’Eintracht Francoforte, nonostante il 4...
19.04.2019
Sport

“Noi in semifinale? L’ho saputo nello spogliatoio”

LONDRA (Gbr) – È festa grande negli ultimi due giorni in casa Tottenham, dopo che gli Spurs sono riusciti a superare il Manchester City nello scontro tutto i...
19.04.2019
Sport

Borradori: "La croce rimane al suo posto"

l caso è chiuso. O almeno, si sta provando a chiuderlo. La croce d'acciaio, dal nome "Luca Divina" di Helidon Xhixha che rientra nella most...
18.04.2019
Ticino

Il Liverpool ride, ma Shaqiri proprio no…

OPORTO (Portogallo) – Sorrisi, pacche sulle spalle e una semifinale di Champions League agguantata: l’umore in casa Liverpool è alto dopo il passaggio ...
18.04.2019
Sport