Sport, 19 settembre 2018

Uccisa a 22 anni a coltellate da un senzatetto la promessa del golf europeo

Celia Barquin Arozamena aveva 22 anni: l’assassino è un coetaneo, viveva in una tenda ai margini del circuito con le 18 buche

AMES (USA) – Celia Barquin Arozamena, giovane promessa del golf europeo, è stata uccisa mentre stava praticando il suo sport in uno dei posti più tranquilli d’America: Ames, cittadina dell’Iowa, nel Mid-West degli USA.

La 22enne, nata in Spagna a Puente San Miguel, studiava ingegneria ed era una promessa del golf, tanto
da trionfare nel torneo “Big 12” e nel campionato dilettanti europeo.

La polizia ha trovato il suo cadavere, scoperto da alcuni studenti, sfigurato da coltellate fortissime e furibonde sul petto, alla testa e al collo, vicino alla sacca con i ferri. L’assassino è un coetaneo: si chiama Collin Daniel Richards ed è un ragazzo che viveva in una tenda ai margini del circuito di 18 buche.

Gli investigatori, stando al “Des Moines Register, dicono che il giovane “aveva recentemente dichiarato di aver una voglia pressante di violentare e uccidere una donna”.

Guarda anche 

Trump si congratula con la Svizzera in occasione della Festa nazionale

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha presentato sabato le sue congratulazioni alla presidente Simonetta Sommaruga e al popolo svizzero in occasione della festa...
02.08.2020
Svizzera

Tensioni USA-Cina, chiuso il consolato cinese a Houston

Gli Stati Uniti hanno ordinato la chiusura del consolato cinese a Houston "per proteggere la proprietà intellettuale americana", ha detto mercoledì...
23.07.2020
Mondo

Detenuto muore in cella, un poliziotto accusato di omicidio colposo

Un agente di polizia è accusato di omicidio colposo in relazione alla morte di un cittadino gambiano di 23 anni in una cella della polizia di Losanna nel 2017. L&#...
21.07.2020
Svizzera

Mistero a New York per un imprenditore trovato decapitato e smembrato

La polizia di New York ha fatto una macabra scoperta martedì pomeriggio in un appartamento di lusso a Manhattan. Un corpo decapitato e smembrato giaceva accanto...
16.07.2020
Mondo