Sport, 11 settembre 2018

Calci e pugni a un arbitro in Quinta Lega: sciopero in arrivo

L’increscioso episodio avvenuto nel Canton Ginevra ha mandato su tutte le furie i direttori di gara pronti a non scendere in campo

PETIT-LANCY – Sono pronto a incrociare le braccia, piuttosto che prendere in mano il loro fischietto gli arbitri ginevrini dopo l’increscioso episodio avvenuto nel fine settimana nel campionato di Quinta Lega, dove un direttore di gara è stato preso a calci e pugni durante un match.

Un giocatore del Tordoya, come riportato dal “Tribune de Geneve”, ha reagito in maniera scomposta a un’ammonizione ricevuta dall’arbitro a 16’ dalla fine della partita casalinga contro il Satigny (sul risultato di 1-2). L’espulsione è quindi arrivata in maniera automatica, ma in quel momento altri due giocatori della squadra
di casa si sono posti di fronte all’arbitro, arrivando così alle mani: l’arbitro è stato poi portato al pronto soccorso ed è intervenuta anche la polizia per calmare gli animi.

I tre sono stati denunciati ed espulsi dalla squadra, ma per gli arbitri questo non basta. Quando è troppo è troppo: stanno pensando di incrociare le braccia nel prossimo fine settimana in tutte le categorie per dare un segnale contro la violenza.

La decisione verrà presa venerdì, ma intanto l’Associazione degli arbitri ha sottolineato che “senza arbitro non c’è il gioco”.

Guarda anche 

La Bundes riapre gli stadi? Bayern-Schalke… a porte chiuse

MONACO DI BAVIERA (Germania) – È la partita che stasera darà il via ufficiale alle Bundesliga 2020/21- È la partita che vedrà tornare in...
18.09.2020
Sport

GALLERY – Una squadra di calcio… dedicata a Sabrina Salerno!

SIVIGLIA (Spagna) – Negli anni ’80 era il sogno di tanti uomini. Cantava, ballava e con le sue forme faceva sognare in tanti. Ora è addirittura diventa...
17.09.2020
Sport

“Scimmia, figlio di putt***”. Neymar perde la testa: “Peccato non avergli tirato una testata”

PARIGI (Francia) – Non è un bel momento per il PSG: dopo aver perso la finale di Champions, dopo i casi di Covid-19 che hanno messo in seria difficoltà...
14.09.2020
Sport

Germania: 80 migranti senza biglietto aggrediscono il controllore, 200 poliziotti devono intervenire

Un gruppo di attivisti di un'organizzazione giovanile curda attiva in Germania sono saliti su un treno per Amburgo senza biglietto. Quando sono arrivati i controllori...
14.09.2020
Mondo