Sport, 06 settembre 2018

Shaw schock: “Ho rischiato di perdere una gamba”

Il terzino della nazionale inglese, con la quale sfiderà la Svizzera, e dello United ha raccontato alcuni dettagli del terribile infortunio che ho colpì tre anni fa: “Ho pensato di lasciare il calcio”

MANCHESTER (Gbr) – Luke Shaw si è messo alle spalle il tremendo infortunio subìto tre anni fa sul terreno da gioco di Eindhoven e, in quest’avvio complicato di stagione del Manchester United, è forse uno dei pochi che può sorridere, avendo sempre offerto prestazioni importanti.

Il difensore dell’Inghilterra, con la quale sfiderà la Svizzera nella Nations League, è tornato a parlare delle sue condizioni fisiche: “Mentirei se dicessi che a volte non pensavo di smettere di giocare a calcio… ma per fortuna avevo molti buoni amici e i parenti attorno a me. In realtà ho quasi perso la gamba, ero molto vicino a perderla, ma i medici me l’hanno detto sei mesi dopo! Mi sono rimaste due grosse cicatrici, ma ora risponde meglio di prima”.

Shaw però ha voluto rassicurare tutti: “Voglio giocare a calcio e vincere trofei. Questa è la mia motivazione”.

Guarda anche 

Quando ACB e Chiasso comandavano in Ticino

BELLINZONA - Oggi al Comunale (ore 14.30) si gioca il derby di Prima Promotion Bellinzona-Chiasso. Si tratta del secondo in stagione: il primo si disputò in a...
28.11.2021
Sport

Lugano lanciatissimo: addirittura secondo!

ZURIGO - Per una notte i bianconeri sono secondi in classifica. Bene. Non accadeva dallo scorso inverno, quando sulla panchina c'era Maurizio ...
28.11.2021
Sport

“Siamo un po’ tutti matti ma con la testa sulle spalle”

AIROLO - Deborah Scanzio è nata a Faido ma da sempre abita a Piotta, in Leventina: terra di montagna, terra di hockeisti e di sciatori famosi che hanno f...
26.11.2021
Sport

Marius Antonietti attacca: “Ticino, vita dura per i pugili”

LUGANO - Marius Black Antonietti (30 anni) ha dedicato e dedica anima e corpo al pugilato, uno sport che vive con grande intensità e dedizione. Ha vint...
26.11.2021
Sport