Sport, 06 settembre 2018

Shaw schock: “Ho rischiato di perdere una gamba”

Il terzino della nazionale inglese, con la quale sfiderà la Svizzera, e dello United ha raccontato alcuni dettagli del terribile infortunio che ho colpì tre anni fa: “Ho pensato di lasciare il calcio”

MANCHESTER (Gbr) – Luke Shaw si è messo alle spalle il tremendo infortunio subìto tre anni fa sul terreno da gioco di Eindhoven e, in quest’avvio complicato di stagione del Manchester United, è forse uno dei pochi che può sorridere, avendo sempre offerto prestazioni importanti.

Il difensore dell’Inghilterra, con la quale sfiderà la Svizzera nella Nations League, è tornato a parlare delle sue condizioni fisiche: “Mentirei
se dicessi che a volte non pensavo di smettere di giocare a calcio… ma per fortuna avevo molti buoni amici e i parenti attorno a me. In realtà ho quasi perso la gamba, ero molto vicino a perderla, ma i medici me l’hanno detto sei mesi dopo! Mi sono rimaste due grosse cicatrici, ma ora risponde meglio di prima”.

Shaw però ha voluto rassicurare tutti: “Voglio giocare a calcio e vincere trofei. Questa è la mia motivazione”.

Guarda anche 

Il Consiglio federale non vuole tassare l'immigrazione

Richiedere un contributo finanziario a tutti coloro che immigrano in Svizzera. È l'idea lanciata dal consigliere agli Stati Andrea Caroni (PLR/AR) ma che non v...
21.02.2024
Svizzera

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto