Sport, 01 settembre 2018

Dal mercato alla partita della verità: ecco Lugano-Zurigo

Il passaggio di Ceesay alla corte di Magnin è ancora fresco nella testa dell’ambiente bianconero, ma questa sera i ragazzi di Abascal devono assolutamente trovare punti e serenità a Cornaredo

www.fclugano.com @ClaudiaCampana
LUGANO – Non è stata una settimana facile quella che il Lugano proverà a lasciarsi alle spalle questa sera a Cornaredo: prima è arrivata la brutta prestazione di Thun, poi le parole graffianti del presidente Renzetti che ha messo ancora una volta sulla graticola Abascal, poi è giunta la partenza di Ceesay in direzione Zurigo. È vero, sono arrivate le ufficialità di Macek, Cavagnera e Covilo, ma per mettersi tutto alle spalle questa sera i bianconeri devono fare punti pronto contro lo Zurigo.

Per cercare di avere la meglio dei tigurini, i sottocenerini dovranno assolutamente ritrovare la verve giusta di Carlinhos, così come l’esperienza e la malizia di Gerndt (oltre alle doti di Janko).

Chiaramente non sarà facile, non è una sfida semplice quella che attende Sabbatini e compagni questa sera alle 19 a Cornaredo, ma con un allenatore traballante, con una classifica comunque corta e complicata, serve trovare serenità: una serenità che può essere data dal gioco e dai tre punti, in modo da guardare con più fiducia al futuro prossimo.

Guarda anche 

HCL, è addio alla Curva Nord: mollano anche i Nord Veterans!

LUGANO – Fa davvero effetto dirlo, sembra quasi impossibile pensarlo, ma al momento l’HCL si appresta ad affrontare la nuova stagione senza il suo pubblico pi...
08.07.2020
Sport

"Questa emergenza sanitaria porta con sé un’emergenza economica che ci accompagnerà nei prossimi anni."

La tassa di collegamento è stata introdotta da molti datori di lavoro in molte aziende già a partire dal 2016. Il primo di aprile di quest’anno il ...
07.07.2020
Opinioni

Colpo duro per l’HCL: si scioglie la RdN!

LUGANO – Non sarà una Cornér Arena come quella a cui siamo abituati negli ultimi 35 anni quella che nei prossimi mesi accoglierà prima le amich...
05.07.2020
Sport

Errori e autoreti (2!) condannano il Lugano! Ma come si fa a giocare alle 16?

BERNA – YB – Lugano 3-0. Il tabellino finale della sfida disputata ieri dai bianconeri a Berna non ammette repliche, almeno stando alle statistiche vere e pro...
06.07.2020
Sport