Sport, 01 settembre 2018

Dal mercato alla partita della verità: ecco Lugano-Zurigo

Il passaggio di Ceesay alla corte di Magnin è ancora fresco nella testa dell’ambiente bianconero, ma questa sera i ragazzi di Abascal devono assolutamente trovare punti e serenità a Cornaredo

www.fclugano.com @ClaudiaCampana
LUGANO – Non è stata una settimana facile quella che il Lugano proverà a lasciarsi alle spalle questa sera a Cornaredo: prima è arrivata la brutta prestazione di Thun, poi le parole graffianti del presidente Renzetti che ha messo ancora una volta sulla graticola Abascal, poi è giunta la partenza di Ceesay in direzione Zurigo. È vero, sono arrivate le ufficialità di Macek, Cavagnera e Covilo, ma per mettersi tutto alle spalle questa sera i bianconeri devono fare punti pronto contro lo Zurigo.

Per cercare di avere la meglio dei tigurini, i sottocenerini dovranno assolutamente ritrovare la verve giusta di Carlinhos, così come l’esperienza e la malizia di Gerndt (oltre alle doti di Janko).

Chiaramente non sarà facile, non è una sfida semplice quella che attende Sabbatini e compagni questa sera alle 19 a Cornaredo, ma con un allenatore traballante, con una classifica comunque corta e complicata, serve trovare serenità: una serenità che può essere data dal gioco e dai tre punti, in modo da guardare con più fiducia al futuro prossimo.

Guarda anche 

Tante parole ma pochi fatti: il Lugano resta a Renzetti?

LUGANO – La data fatidica si avvicina, lunedì stando alle parole rilasciate da Angelo Renzetti al “CdT”, ma nulla di nuovo sembra muoversi dalle ...
13.12.2019
Sport

La beffa finale arriva al 94’: ciao ciao Europa League

KYEV (Ucraina) – Alla fine è terminata con un altro pareggio, con un altro piccolo punticino per il Lugano la campagna europea dell’Europa League 2019/...
13.12.2019
Sport

La classifica piange… ma che derby che ci aspetta!

AMBRÌ/LUGANO – Non è una pausa per la Nazionale come tante altre questa per Lugano e Ambrì. Non saranno giorni facili e semplici per le due for...
12.12.2019
Sport

Schlegel approda alla Cornèr Arena, Müller resta a Lugano

LUGANO – Niklas Schlegel è a tutti gli effetti un nuovo portiere del Lugano. Il 25enne, cresciuto nelle giovanili dei Lions, e con un passato proprio come po...
10.12.2019
Sport