Sport, 27 agosto 2018

Behrami torna a parlare: “I malintesi non devono essere spiegati”

Il centrocampista dell’Udinese ha postato poco fa una foto su Instagram con una frase ambigua ma che ritrae anche l’armonia che lo circonda: “Idee giuste nella mia testa, persone giuste intorno a me”

UDINE (Italia) – Valon Behrami è tornato a parlare e, dopo le interviste rilasciate ieri ai colleghi di Sky Sport, il centrocampista elvetico ha fatto sentire la sua voce anche tramite i social network.

Il giocatore dell’Udinese, uno dei migliori ieri nella vittoria ottenuta contro la Sampdoria, dopo il polverone relativo alla Nazionale non aveva più rilasciato dichiarazioni, neanche dopo la conferenza stampa rilasciata dall’ASF, quando Petkovic aveva fatto intendere che l’esclusione dello stesso Valon dai quadri
della Svizzera era frutto di un malinteso.

Behrami, tramite il suo post su Instagram, ha forse risposto tra le righe proprio a questa versione del ct: “I malintesi non hanno bisogno di essere spiegate. Idee chiare nella mia testa e persone giuste intorno a me”, sono state le parole da lui usate.

Guarda anche 

Lugano e… la dura legge del gol

BASILEA – “È la dura legge del gol, fai un gran bel gioco però, se non hai difesa gli altri segnano e poi vincono”. Recitava così u...
25.10.2021
Sport

Berset ha usato fondi pubblici per coprire la sua relazione extraconiugale? Il Consiglio nazionale vuole fare chiarezza

Alan Berset aveva effettivamente fatto ricorso a risorse statali per evitare che la sua relazione extraconiugale diventasse di dominio pubblico? È ciò che u...
25.10.2021
Svizzera

“Se vinci sei un fenomeno. Se perdi diventi un caso”

LUGANO - Le parole sono di un ex allenatone italiano che per anni c andato per la maggiore. Nevio Scala. "Se vinci sei un fenomeno, se perdi diventi u...
24.10.2021
Sport

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera