Sport, 26 agosto 2018

Lugano, missione bernese: in palio punti e serenità

I bianconeri oggi pomeriggio saranno di scena in casa del Thun: tornare al successo è l’obiettivo per poter tornare a guardare al presente e al futuro in modo tranquillo

LUGANO – Superato con facilità il primo turno di Coppa Svizzera, il Lugano si rituffa nel campionato e oggi pomeriggio (ore 16) sarà di scena a Thun per la quinta giornata di Super League.

Col successo che manca dalla prima giornata, ovvero dalla trasferta di Sion, i bianconeri hanno la necessità di tornare a conquistare la posta piena, di mostrare il loro lato migliore, per poter tornare a sorridere e a vivere con serenità questa prima parte della stagione, anche per lavorare meglio durante la settimana. Una sconfitta, invece, rappresenterebbe un nuovo passo indietro non solo per quanto concerne la classifica, ma anche e soprattutto per ciò che riguarda la fiducia.

I ragazzi di Abascal, quindi, dovranno cercare prima di tutto di badare al sodo, tenendo la propria porta blindata – sarà Da Costa a difendere i pali bianconeri? – e cercando di colpire a momento debito. L’obiettivo dei tre punti deve essere il primo nella testa della truppa luganese, anche per permettere ai neo arrivati e agli infortunati di lungo corso di poter rientrare nei meccanismi della squadra con più serenità e con molta più sicurezza.

Il Thun è una squadra dai molti volti, con una difesa non certamente impenetrabile e con un attacco che funziona a corrente alternata, nonostante le cinque reti rifilate due settimane fa allo Xamax. Ci vorranno testa, cuore e molta qualità per superare l’ostacolo: starà al Lugano dimostrare di avere queste doti.

Guarda anche 

Affitti a pigione moderata, incrementi graduali nei prossimi anni

È arrivata il 19 luglio la risposta all'interrogazione di Boris Bignasca in merito alla problematica degli appartamenti di Via Beltramina i cui sussi...
22.07.2019
Ticino

Blues to Bop 2019: alle origini del blues

La trentunesima edizione di Blues to Bop (29 agosto – 1 settembre) celebrerà la storia della musica blues con quattro giorni di concerti gratuiti e approfond...
22.07.2019
Ticino

Ehi Lugano, sei primo in classifica! Che partenza per i bianconeri!

ZURIGO – È vero che dopo una sola giornata, “basta” vincere per ritrovarsi nelle prime posizioni in classifica, ma il primo posto in solitaria di...
22.07.2019
Sport

Rischia di cadere l’aereo: paura, vomito e tensione per il Palmeiras

MENDOZA (Argentina) – Attimi di paura, di autentica terrore per i calciatori del Palmeiras, e per tutto lo staff dirigenziale, societario e medico, dopo che l&rsquo...
22.07.2019
Sport