Sport, 26 agosto 2018

Lugano, missione bernese: in palio punti e serenità

I bianconeri oggi pomeriggio saranno di scena in casa del Thun: tornare al successo è l’obiettivo per poter tornare a guardare al presente e al futuro in modo tranquillo

LUGANO – Superato con facilità il primo turno di Coppa Svizzera, il Lugano si rituffa nel campionato e oggi pomeriggio (ore 16) sarà di scena a Thun per la quinta giornata di Super League.

Col successo che manca dalla prima giornata, ovvero dalla trasferta di Sion, i bianconeri hanno la necessità di tornare a conquistare la posta piena, di mostrare il loro lato migliore, per poter tornare a sorridere e a vivere con serenità questa prima parte della stagione, anche per lavorare meglio durante la settimana. Una sconfitta, invece, rappresenterebbe un nuovo passo indietro non solo per quanto concerne la classifica, ma anche e soprattutto per ciò che riguarda la fiducia.

I ragazzi di Abascal, quindi, dovranno cercare prima di tutto di badare al sodo, tenendo la propria porta blindata – sarà Da Costa a difendere i pali bianconeri? – e cercando di colpire a momento debito. L’obiettivo dei tre punti deve essere il primo nella testa della truppa luganese, anche per permettere ai neo arrivati e agli infortunati di lungo corso di poter rientrare nei meccanismi della squadra con più serenità e con molta più sicurezza.

Il Thun è una squadra dai molti volti, con una difesa non certamente impenetrabile e con un attacco che funziona a corrente alternata, nonostante le cinque reti rifilate due settimane fa allo Xamax. Ci vorranno testa, cuore e molta qualità per superare l’ostacolo: starà al Lugano dimostrare di avere queste doti.

Guarda anche 

Un Ticino fermo al palo che non spaventa Fischer: “Non è ottimale ma devono stare tranquilli”

LUGANO – Ambrì 0 punti in 3 partite. Lugano 0 punti in 2 match disputati. Insomma, per l’intero Ticino il campionato 2019/20 non parte sotto i migliori...
19.09.2019
Sport

Vauclair striglia il Lugano: “Non molliamo fino alla fine, ma certi errori…”

LUGANO- 2 partite casalinghe e 2 sconfitte. Non è certamente partito nel migliore dei modi il campionato del Lugano che davanti a sé vede le complicatissime...
18.09.2019
Sport

Un colpo di sonno al volante: “Mi sono ritrovato in un fiume con la macchina”

LONDRA (Gbr) – Il racconto è da brividi. L’incidente che ha visto come protagonista il difensore italiano Angelo Ogbonna, avvenuto 11 anni ma raccontat...
19.09.2019
Sport

Swiss Championship of Poker: Un record elvetico al Casinò di Lugano

La quinta edizione dello Swiss Championship of Poker che si è tenuta al Casinò di Lugano nelle ultime due settimane è stato un vero e proprio torneo ...
17.09.2019
Ticino